Browse By

ULTIM’ORA: LA POLIZIA EGIZIANA ATTACCA GAZA FREEDOM MARCH

 596 total views,  2 views today

[ 31 dicembre 2009 ]

Il Cairo: Ci sono diversi feriti, tra cui alcuni italiani



Avvocato Vainer Burani (Giuristi democratici – Reggio Emilia):

“Dal punto di vista giuridico, siamo di fronte a un assurdo: il governo egiziano impedisce a 1500 attivisti di lasciare l’Egitto, non di entrarvi (come potrebbe essere suo diritto). A rigor di logica, dovrebbe essere il legittimo governo di Gaza a non autorizzare l’ingresso nella Striscia, non l’Egitto. Questo sta infatti compiendo un’illegalità, una violazione di un diritto. E’ un paradosso del diritto internazionale. Come si potrebbe affrontare il problema? Rivolgendosi, come stanno facendo gli attivisti, alle proprie ambasciate al Cairo, per chiedere loro di essere protetti e ‘accompagnati’ a Gaza. E’ un loro diritto. Inoltre, si potrebbe fare causa al governo egiziano, in quanto viola i diritti dei cittadini stranieri di uscire dall’Egitto, tenendoli sequestrati. Tuttavia, ancora una volta constatiamo che il diritto internazionale è sostanzialmente inesistente. E’ il diritto dei più forti: gli Usa e Israele”.

Nel pomeriggio a Roma il Forum Palestina e altre organizzazioni hanno convocato dalle 16 alle 18 una manifestazione di protesta davanti all’ambasciata egiziana, altre manifestazioni sono previste a Londra e Parigi. Alcune centinaia di arabi e di pacifisti israeliani si sono raduntati al valico di confine con la striscia di Gaza a Erez.

leggi gli ultimi aggiornamenti

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *