Browse By

PRODEZZE BERLUSCONIANE

 469 total views,  2 views today

[ 04 febbraio 2010 ]

Gli incontri con Netanyahu e  
Abu Mazen…nel racconto di 3 quotidiani Italiani….
di Massimo Marco Rossi*

Prima di leggere i trafiletti dei giornali sotto riportati  e, se ve ne avanza il tempo, gli articoli interi  direttamente sui giornali di ieri dai quali li ho estratti….vi prego di tenere presenti alcuni dati di fatto :

1 – Fonti bene informate affermano che :


a – L’Armata Israeliana possiede da molti anni…illegittimamente rispetto ai trattati di non proliferazione nucleare…circa 300 bombe atomiche e molti aerei e missili in grado di portarle su obbiettivi ben più lontani di Teheran…

b – l’estate scorsa l’Aviazione Israeliana ha fatto specifiche esercitazioni di bombardieri nucleari nel Mediterraneo su distanze equivalenti a  quelle che separano Tel Avi da Teheran e dall’Afghanistan…

2 – Israele continua, da sempre, ad espandere gli insediamenti di coloni  ebrei in territori che appartengono…ai  palestinesi…e a sottrarre  progressivamente la  loro acqua… senza  che nessuna autorità internazionale impedisca e nemmeno denunci queste continue…violente appropriazioni illegittime…

3 – Israele divide e chiude in recinti di cemento e di filo spinato…proprio come  nei lagher… il popolo palestinese impedendogli qualsiasi autonomia e possibilità di crescita economica e sociale…e persino l’arrivo a Gaza  di delegazioni e di aiuti umanitari internazionali…

4 – Fonti bene informate affermano che in Italia sono depositate …illegittimamente rispetto ai trattati di non proliferazione nucleare…90 bombe atomiche  (ad Aviano ed a Ghedi…) pronte per essere usate  all’estero…contro qualcuno…non certo nel suolo o nel mare Italiano….

5 – Il Governo Italiano ha deciso l’acquisto di 120 aerei F 35 in grado di trasportare anche  le bombe atomiche su obbiettivi ben  più lontani di Teheran….

6 – Il Governo Berlusconi  ha deciso di costruire in Italia un bel pò di centrali Nucleari che, come abbiamo  saputo dalle vicende dell’Iran, per funzionare …usano lo stesso Uranio arricchito delle bombe atomiche….

7 – I Governi Italiani dell’ultimo decennio hanno potenziato enormemente  basi militari ( Dal Molin – Amendola – Niscemi – Quirra …), produzioni e  commerci bellici  di tutti i tipi, spese per le più diverse missioni belliche….e si sono esercitate a sparare più di qualche proiettile…all’URANIO IMPOVERITO….mentre, secondo quanto denuncia  il patron della Microsoft …Bill Gates… nello stesso tempo hanno ridotto drasticamente tutti gli aiuti umanitari….

Ora leggete questi stralci delle notizie scritte sulle prime pagine di alcuni giornali non di proprietà del Presidente del Consiglio… ieri 3 febbraio 2010….

dall’Unità : «Sanzioni forti per l’Iran» di N. Andriolo

…«Il problema della sicurezza è fondamentale per Israele, ora ancora di più perché c’è uno Stato che prepara l’atomica per usarla contro qualcuno. Ed è uno Stato che ha una guida che ricorda personaggi nefasti del passato». «Spero che la comunità internazionale sappia mettere in campo delle sanzioni forti – ha affermato Berlusconi -…
da Repubblica :Berlusconi fra Knesset e Abu Mazen   “A Gaza una reazione giusta”

E’ totale l’appoggio del presidente del Consiglio ad Israele. Arrivando fino a definire “una reazione giusta” ai missili di Hamas da Gaza, l’attacco israeliano che provocò morti, polemiche e la condanna dell’Onu.   Un passo del discorso molto forte, che suona però diverso dal testo ufficiale dell’intervento dove il termine “giusto” non era presente   come si evince dalla lettura del discorso sul sito della Presidenza del consiglio.

L’Italia si schierò contro il documento di condanna dell’Onu e oggi il presidente del Consiglio rilancia: “Israele è davvero il simbolo di questa possibilità di essere liberi e di far vivere la democrazia anche al di fuori dei confini dell’Occidente, ed è proprio per questo che risulta una presenza intollerabile per i fanatici di tutto il mondo”. 

A un giornalista che gli chiedeva che impressione gli avesse fatto il muro costruito da Israele in Cisgiordania ha risposto: “Non me ne sono accorto, stavo prendendo appunti e riordinando le idee sulle cose che dovevo dire al presidente Abu Mazen. So di deluderla, me ne scuso”.

Mentre il premier parla alla Knesset dal portavoce della Commissione affari esteri e sicurezza nazionale del Parlamento iraniano, Kazem Jalali arriva un duro affondo. Ieri il premier aveva detto che era “un dovere sostenere ed aiutare la forte opposizione”   in Iran.

dal Corriere : «Gaza? Giusta la reazione di Israele»

Nel pomeriggio, al termine dell’incontro con il presidente dell’Anp Abu Mazen, il premier italiano ha però corretto il tiro: «Il fermo dell’espansione degli insediamenti da parte di Israele» è una «condizione necessaria» per «avviare i negoziati in modo proficuo» ha spiegato Berlusconi.

Contemporaneamente dall’Iran è arrivata una dura replica alle parole del presidente del Consiglio, che anche martedì aveva sottolineato come la comunità internazionale abbia il «dovere di sostenere ed aiutare la forte opposizione» in Iran . Per Kazem Jalali, portavoce della commissione affari esteri del Parlamento iraniano, le parole del premier italiano «non potranno aiutare a risolvere i problemi, ma al contrario li renderanno più complicati» e suonano come una «interferenza negli affari interni di un Paese indipendente».

Ora vi prego… rileggete  attentamente i 7 dati di fatto elencati in apertura…
Non vi pare che il Popolo Italiano sia  guidato da un Presidente del Consiglio schizofrenico e pericoloso per l’Italia, per l’Europa, per il Pianeta… e da un numero davvero eccessivo di  parlamentari muti e/o corrotti e/o decerebrati ?
Non vi  pare che l’intelligenza degli Italiani  sia insultata  oltre il tollerabile da giornalisti  velinari che rinunciano sistematicamente a qualsiasi minimo  discernimento  e memoria delle più elementari verità; a qualsiasi  timido ragionamento; a doverose, puntuali denunce delle concatenate follie dei POTENTI DI TURNO ???
Non vi pare che sia tempo di un nuovo… TOTALE RINASCIMENTO…prima che gli intrecci delle verità negate e delle conseguenti violenze crescenti portino rapidamente al CAOS  TOTALE ?

_____________________
* Multi Media Records s.a.s.
via Naviglio 19/c
30032 Fiesso d’Artico (Ve)
www.multimediarecords.tv
info@multimediarecords.tv
phone +390499803048

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.