Browse By

Archvi dell'anno: 2010

Rivolta e rivoluzione

LA SIMBIOSI Quasi in risposta a Marco Belpoliti Il nuovo capitalismo, il nuovo proletariato.  La crisi cronica e il conflitto di Moreno Pasquinelli «La rivoluzione sociale non è quindi dietro l’angolo. La disperazione ribelle avrà per lungo tempo il sopravvento sulla speranza rivoluzionaria. Ma di qui occorre

MIrafiori come Pomigliano? Peggio!

18 dicembre: davanti al cancello n.5 RIUSCIRÀ LA FIOM A REGGERE L’URTO DEL CICLONE MARCHIONNE?Corrispondenza da Torino«Sarà stato anche per la temperatura polare, ma la manifestazione della FIOM davanti allo storico Cancello 5 di Mirafiori non è stata un successo [svoltasi sabato 18/12, Ndr]. Quanti

UN PARTITO DELLA «DECRESCITA»?

UNITI E DIVERSI Per la formazione di un nuovo soggetto politico che governi la transizione. di Maurizio Pallante* Riceviamo e pubblichiamo «La decrescita è primo pilastro su cui si è basato il percorso sin qui svolto tra i soggetti proponenti. In questa sede viene proposto

Nessuna miniatura

Il masochismo di sinistra…

… e la faticosa incombenza dell’impegno politico di Valerio Bruschini* «Inoltre, nonostante questo trapasso da sovrano indiscusso a mendicante, il Sire di Arcore non ha più la maggioranza alla Camera dei Deputati; tuttavia, le considerazioni di questi miei amici antiberlusconiani giungono alla stessa conclusione del

Uniti e Diversi e il nuovo soggetto politico

QUANTO UNITI? QUANTO DIVERSI? di Giulio Bonali «Rimane sullo sfondo la prospettiva del soggetto politico che al termine dell’ incontro è da considerarsi alquanto remota, come pure è mancata negli interventi l’attenzione ai movimenti reali, come quello emerso nella giornata del 14 dicembre, movimenti che

Roma 14/12

DOPO IL 14 DICEMBREdi Toni Negri*Al di là dell’enfasi sulla «riappropriazione del Comune» e la «difesa del welfare», che Negri considera l’alfa e l’omega di un’alternativa antisistemica, condividiamo buona parte delle sue considerazioni sul presente, l’insistenza sulla «Costituente», la centralità della questione dell’organizzazione, e la

14/12: in risposta a Roberto Saviano

A PROPOSITO DI IDIOTI ED IMBECILLIi conti tornano sempredi A.T.Il 16 dicembre Roberto Saviano ha indirizzato una «Lettera ai ragazzi del movimento». Data la notorietà del personaggio è subito rimbalzata sui quotidiani e, con abile regia internettara, è dilagata sul web. Invito tutti a leggerla.

Freedom Flotilla 2: c’è anche Rivoluzione Democratica

da sinistra: Mazen Kahil, Huvaida Arraf, Husein Oruck, Germano Monti, Dror Feller, Hannoun Mohammed  Vauro aderisce alla FF2: guarda il video Le navi della libertà di Maurizio Fratta «L’assedio di Gaza deve finire. L’oppressione del popolo palestinese deve finire. Il mondo intero deve aprire finalmente gli occhi davanti

image_pdfimage_print