Browse By

EGITTO: MANIFESTAZIONE A PERUGIA

 553 total views,  2 views today

Un momento della manifestazione
«SIAMO TUTTI COINVOLTI»

Nel sonno generale non solo della ragione, ma della volontà, stanno avvenendo nel nostro sciagurato paese le prime mobilitazioni in solidarietà con la rivoluzione egiziana. Segnlaiamo qui sotto quella svoltasi ieri a Perugia.


«Circa 200 persone hanno partecipato ieri pomeriggio nella centralissima P.zza IV Novembre, alla manifestazione di solidarietà con la lotta del popolo egiziano per cacciare Mubarak e la sua tirannia capitalista, asservita agli Usa e ad Israele.

Potevamo essere di più, se solo avessimo avuto più tempo e mezzi più efficaci dio comunicazione. La manifestazione, formalmente promossa dalla Comunità Egiziana in Umbria, è stata convocata in quattro e quattr’otto usando il tam tam e la rete internet. Ciò ha penalizzato anzitutto la vasta comunità islamica umbra, che non siamo riusciti a raggiungere come avremmo dovuto e che in altre occasioni non è mai mancata. Il clima era tuttavia molto positivo e ci siamo lasciati promettendoci di stare all’erta, poiché l’Egitto è in ebollizione.

Ha aperto gli interventi, a nome della Comunità Egiziana, il fratello Ihad.
E’ poi stata la volta del segretario regionale della CGIL Mario Bravi, Pancho per il Comitato Perugia Palestina, del Presidente della Comunità Islamica perugina, di un portavoce del Campo Antimperialista, di un delegato del Movimento dei Precari, di Stefano Vinti per il PRC-FdS, di un rappresentante degli studenti medi, di Luigino Ciotti per Sinistra Critica, di un portavoce del PD ed infine altri giovani egiziani. E forse dimentichiamo qualcuno.
Ci si vede tutti la settimana prossima per proseguire la mobilitazione».

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.