Browse By

«NUCLEARE E MEDIO ORIENTE»

 462 total views,  2 views today


La minaccia atomica di Israele all’Iran

riceviamo e pubblichiamo



CONFERENZA STAMPA
Sala della Stampa Estera, Via dell’Umiltà, 83/c Roma


Basandosi sulla sua forza militare e sul  possesso di più di 200 testate atomiche, Israele continua a sabotare ogni negoziato coi palestinesi, negando loro il diritto ad avere una pace giusta e una nazione degna di questo nome.

Questa protervia alimenta la resistenza del popolo palestinese, di cui Gaza assediata è diventata il simbolo.

A seguito della sollevazione dei popoli arabi, culminata nel rovesciamento di Mubarak in Egitto, Israele trovatasi sempre più isolata sul piano internazionale, con una  leadership in difficoltà,
gioca ancora una volta, come  via d’uscita, la carta  dell’escalation militare.
In questo contesto recentemente membri di spicco dell’amministrazione israeliana, a partire dal Presidente Peres, paradossalnte Premio Nobel della Pace, hanno affermato che tutti i piani sono pronti per un bombardamento delle centrali nucleari iraniane. Occorre sventare questa evenienza che, oltre a far esplodere, con conseguenze inimmaginabili la Santabarbara del Medio Oriente, metterebbe anche a rischio l’intero bacino del Mediterraneo. Occorre fermare la follia della macchina bellica israeliana, sostenendo i diritti del popolo palestinese ad un proprio stato, sovrano e indipendente, per un Medio Oriente denuclearizzato, per dire basta alla tracotanza israeliana, per impedire ogni aggressione all’Iran da parte di Israele, che questa volta potrebbe anche usare armi nucleari, ponendo a rischio l’intera umanità.

CONFERENZA STAMPA

Martedì 6 dicembre ore 11
Sala della Stampa Estera, Via dell’Umiltà, 83/c Roma

Organizza CIEP – Comitato Internazionale di Educazione per la Pace

Intervengono:

Massimo De Santi, fisico nucleare, Presidente CIEP
Giulietto Chiesa, giornalista, exparlamentare europeo
Moreno Pasquinelli, portavoce Campo Antimperialista
Manlio Dinucci, giornalista e geopolitico
Aldo Bernardini, prof.emerito di Diritto Internazionale
Talal Khrais, Associazione Assadakah
image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *