Browse By

FINALMENTE ALL’ATTACCO! Il discorso di Carlo Sibilia (M5S) in Parlamento

 605 total views,  2 views today

Oggi 25 giugno, il Presidente del Consiglio Enrico Letta era in Parlamento, con un discorso patetico, ha spiegato ai deputati cosa il suo governicchio andrà ad elemosinare all’imminente vertice europeo. Per il Movimento 5 Stelle è intervenuto Carlo Sibilia (nella foto). Un intervento potente, d’attacco, lucido, emozionante. Egli ha dato voce agli sfruttati e a tutto il popolo oppresso dall’eurodittatura, facendo onore a milioni di italiani che, stufi di subire, hanno votato M5S. Noi tra questi. Non ci siamo sbagliati.

image_pdfimage_print

15 pensieri su “FINALMENTE ALL’ATTACCO! Il discorso di Carlo Sibilia (M5S) in Parlamento”

  1. Anonimo dice:

    Io alle elezioni mi sono astenuto. Perchè alla mi…te voto unica arma e se non voti viene la mafia non ci credo.La mafia è colpa della trojka Garibladi-Cavour-Vittorio Emanuele, non certo mia, che ho sempre studiato e lavorato onestamente.Bel discorso, ma non è colle parole che si cambia il mondo, si cambiano con le azioni. E le azioni non si fanno votando. Pensiero mio personaleBYIL VILE BRIGANTE

  2. Anonimo dice:

    Un commento su ciò che dice Barnard? Che ne pensate? Oggettivamentehttps://www.youtube.com/watch?v=F88tqxqc0HA

  3. Anonimo dice:

    ERA VERAMENTE ORAsolo fuori da questa dittatura finanziaria appoggiata dai ns politici compreti e corrotti;ma vi siete mai chiesti come mai tra tutti i politici e dirigenti che governano il paese n,nessuno di questi si ponga anche il benchè minimo dubbio sul disastro dell'euro;tutti a dire che meglio morire nell'euro e che l'uscita dall'euro sarebbe la catastrofe.nessuno che dica come faremo mai a pagare 140 miliardi di interessi sul debito quando non riescono a trovare 3 miliardi per l'imu?maledetti ipocrati,pagati dalle lobby per massacrare il popolo

  4. Vopisco dice:

    Sì, peccato che sia un signoraggista: alla fine del discorsetto ha tirato fuori la solita solfa complottista della proprietà della moneta.

  5. Pigghi dice:

    Purtroppo, come ha già evidenziato Vopisco, Sibilia ha già sfoggiato in parlamento la sua "preparazione", speriamo che partendo da presupposti errati come quelli dei signoraggisti trovi le coordinate giuste.E' bene prendere una posizione netta vontro signoraggisti, seguaci di Auriti e sovranisti della domenica.Non fanno altro che ridicolizzare queste battaglie sacrosante.

  6. Ecodellarete.net dice:

    @Pigghi: quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto quoto!!!

  7. Anonimo dice:

    https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=zw83pXEoD1o#at=22Questo il discorso è un po più trasversale ma parla tiene conto anche del lavoro e contro la flessibilità

  8. Anonimo dice:

    Bisognerebbe aiutare più concretamente quei ragazzi del 5 stelle in prima linea.Io propongo una azione di disubbidienza civile e boicottaggio. W l'Italia!Martin

  9. rosumella dice:

    Scusate mi spiegate cosa intendete col termine "signoraggisti"?Siete per caso alcuni di quelli che sostengono che il signoraggio non esiste?Oppure solo perchè ne hanno parlato Auriti e Pound allora è "roba di destra" e allora automaticamente puttanate?

  10. Anonimo dice:

    http://www.youtube.com/watch?v=9y5robr4KUkAnche questo dovreste pubblicare e diffondere. Questi stanno rifacendo la repubblica e bisognerebbe sostenerli in ogni modo!M.P:

  11. Ecodellarete.net dice:

    @rosumellaPer rispondere alla domanda bisognerebbe vedere caso per caso. Ci sono signoraggisti naif, i quali non hanno la minima idea della complessità del sistema monetario, e signoraggisti più evoluti. Riguardo a questi ultimi, mi sembra di poter affermare che essi chiamano "signoraggio" quello che in ambito accademico è chiamato "teoria della moneta". In genere si tratta di persone intelligenti, in grado di cogliere la complessità del problema che, avendo iniziato lo studio della materia partendo dal signoraggio, in seguito, pur avendo capito tante altre cose, non hanno voluto rinunciare all'uso del termine. Per nostalgia.Quanto ai signoraggisti naif, che dire? In genere (mia esperienza) sono dei signori anzianotti e di scarsa cultura tecnica che, credendo di avere scoperto la "grande truffa" ai danni dell'umanità, smaniano dal desiderio di comunicarla ai profani. Tocca abbozzarli: nun so' cattivi, nun mozzicano, ma pperò fanno 'na caciara…

  12. Anonimo dice:

    MP. Mavalà, il solito discorso commovente sulle rovine delal patria. Ma fare come fanno in Turchia o come fecero in Indonesia o in Sud Africa no?GIustamente semo italiani, noi nun ce sporcamo le mani.

  13. Redazione SollevAzione dice:

    Sul cosiddetto "signoraggio".Che la banca emittente moneta guadagni la differenza tra il costo di stampa irrisorio di una banconota da, diciamo 1oo €, e il suo valore nominale, è evidentemente una stupidaggine. Con tutto il rispetto per i "signoraggisti" radicali.Ci pare che Sibilia faccia piuttosto riferimento al cosiddetto "signoraggio secondario", ovvero al fatto che banche private incaricate di emettere moneta incassino degli interessi e ci lucrino sopra a spese degli Stati e delle comunità.Che questo "signoraggio secondario" esista è un fatto assodato, scontato dalla stessa teoria economica mainstream.Sibilia afferma che questo "signoraggio secondario" è politicamante illegittimo. E questo è assolutamente giusto, poiché l'emissione di moneta deve essere facoltà dello Stato, che la dovrebbe emettere a nome, per conto e per il bene della comunità tutta.Il discoros è evidentemente più complesso (figuriamoci se condividiamo il signorgaggismo alla Auriti) se si considera (vedi: M1-M2-M3) che la maggior parte della moneta circolante non è quella emessa dalle banche centrali, ma dalle banche tutte, in virtù della loro facoltà di creare la cosiddetta "moneta aggregata" ed "endogena", i.e. attraverso la concessione di prestiti.Speriamo di tornare su questa questione spinosa, sulla quale purtroppo quasi tutti gli economisti glissano con spocchia.Moreno Pasquinelli

  14. rosumella dice:

    Quindi se riesco a valutare bene i vostri commenti il signoraggio è una bufala, ma qualcosa di "strano" a livello di creazione della moneta in effetti accade, non è così?

  15. Anonimo dice:

    Ce ne sono tanti di interventi che spaziano a 360 gradi https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Q2GNXBqXf00questo è più calmo ma sentite di cosa parla…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.