Browse By

«USCIRE DALL’EURO NON È CONDIZIONE SUFFICIENTE MA NECESSARIA…» di Leonardo Mazzei

 795 total views,  2 views today

11 febbraio. «Rompere con chi sta a sinistra solo sui diritti civili ma è liberista sui diritti sociali…. L’euro è il fattore decisivo che ci tiene incatenati al sistema della giugulazione finanziaria globale…. 
L’uscita dall’euro e dall’Unione non come fine a sé stessa, ma come passo per lo sganciamento dal sistema di capitalismo-casinò e, non temiamo di dirlo, nella prospettiva del socialismo».

image_pdfimage_print

4 pensieri su “«USCIRE DALL’EURO NON È CONDIZIONE SUFFICIENTE MA NECESSARIA…» di Leonardo Mazzei”

  1. Anonimo dice:

    Condivido quello che dice Mazzei , ma poi non mi è chiaro eventuale appoggio si/no a Grillo che non ha una posizione chiara .Mi fate capire cosa intendete fare di preciso alle prossime elezioni Europee?

  2. Anonimo dice:

    Caro anonimo,basta con i giochini che se sei contro questa europa, contro questo euro sei automaticamente al servizio di Berlusconi o Grillo.Come se Vendola o Renzi non fossero al servizio del capitalismo finanziario e contro di noi.Se continuate con questo giochino ci sarà da piangere, lacrime vere.Gli "amichetti" del centro sinistra grande e piccolo quali interessi hanno sostenuto in questi anni con e senza il puzzone di Berlusconi?Possibile che ci si fa prigionieri di questo centro sinistra, grande e piccolo che parassitariamente sopravvive a se stesso e ci si accontenta di puzzare un pò meno?Ma che rincoglionimento intellettuale e morale si mette in mostra?Se è il PD a d allearsi con Berlusconi o ad elemosinare fiducia al M5s va bene e da sostenere se è la realtà delle cose a spingere(NO A questa europa, …)allora si è di destraCosì il destino è segnato: un'altra dose di "buon senso", droga scaduta per milioni di lavoratori,e diritti verso il macello sociale .

  3. Anonimo dice:

    "basta con i giochini che se sei contro questa europa, contro questo euro sei automaticamente al servizio di Berlusconi o Grillo."caro anonimo2, non è un giochino, ma un FATTO che da questo sito un anno fa si faceva aperta propaganda per Grillo, e che ancora oggi non si è mai rotto definitivamente con un signore che non avendo il coraggio di rompere con l'euro si è inventato il patetico alibi di un referendum che chiunque non sia analfabeta sa benissimo essere incostituzionale (e quindi improponibile).Se uscire dall'euro è condizione necessaria, PER ME sono nemici allo stesso modo il PD apertamente eurista, FI che finge di essere contro ma nei fatti non ha mosso un dito per uscirne, e Grillo che sa benissimo che il referendum non serve a niente, e quindi non è apertamente contro.Per i signori di Sollevazione evidentemente le prese per il c… di Grillo non sono motivo sufficiente per buttarlo a mare insieme ai cialtroni di regime.Anonimo3

  4. Anonimo dice:

    @anonimo3,alias confidenzialmente,Peter;ma lo sai che il trolleggio alla lunga,associato al solito refrain,stanca?Non è bastata la reprimenda(giusta)di Bagnai sul suo sito?Ringrazia la redazione che democraticamente(ma guarda un pò,chi lo avrebbe mai detto in un sito sovranista,per giunta anticapitalista), pubblica simili scemenze,facendoci assaporare le tue "pillole di saggezza",così indigeste,da risultare indigeribili,da espellere immediatamente. Anonimo4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *