Browse By

LA CRISI DELLA CIVILTÀ EUROPEA: ECLISSI O TRAMONTO? Programma 101 incontra Diego Fusaro

 499 total views,  2 views today

[ 21 gennaio ]

DIECI DOMANDE A DIEGO FUSARO
modera Moreno Pasquinelli

La Federazione umbra del neonato movimento politico Programma 101 si presenta. 
Lo fa con un incontro pubblico con Diego Fusaro.
L’incontro avrò luogo sabato 6 febbraio, con inizio alle ore 16:00, presso la sala della Proloco di Santa Maria degli Angeli, in P.zza Garibaldi 12 (accanto alla basilica).

Perché una prima uscita pubblica con un filosofo?

Perché Programma 101 vuole invitare i cittadini ad ascoltare chi delle idee ce l’ha, e non solo idee su questo o quell’aspetto culturale o sociale, ma idee sul mondo e sulla vita. Perché per comprendere questo o quel particolare occorre avere una visione generale, e per averla occorre uscire dalla prigione dei media di regime, e rifuggire dal gossip e dal chiacchiericcio che spadroneggia su internet.

Cè infatti bisogno di una diversa visione del mondo, un mondo in preda al caos e sotto il tallone di una oligarchia predatrice priva di valori degni di questo nome, la cui sola religione è l’egoistica accumulazione di ricchezza e il cui solo Dio è il denaro.

L’Europa, con la sua Unione tecnocratica traballante sta precipitando al centro di questo caos, in preda a pulsioni autodistruttive. E dentro questa gabbia europea c’è il nostro Paese, umiliato e alla deriva, guidato da élite prive di ogni grande visione ideale e politica.

Possiamo ancora cambiare questa realtà triste? Hanno ancora senso l’impegno sociale e politico? 
Noi, con Fusaro, pensiamo di sì.  

clicca QUI per partecipare all’incontro

Per Info: tel: 334.8143745
Posta: p101.programma101@gmail.com
www.programma101.org

……….

* L’iniziativa è la prima di una serie di incontri itineranti che avranno luogo nella regione. 
Il secondo si svolgerà il 23 febbraio, con il noto sociologo e scrittore Carlo Formenti. Il tema: «Perché gli operai votano a destra. Lo spauracchio del populismo». 
L’incontro si terrà presso la Sala Conti, nella Camera del Lavoro di Perugia.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.