Browse By

Archivi del mese: Novembre 2016

ALL’APPELLO MANCAVA SOLO LUI

[ 30 novembre ] Una delle cartucce sparate da Renzi per evitare che sia travolto dal NO, è stato il discorso che il suo governo se ne frega dei vincoli  che impone l’Unione europea. Con la sua proverbiale faccia tosta Renzi ha sostenuto che occorre farla

SU LA TESTA! di Leonardo Mazzei

[ 30 novembre ]«Su la testa! Quando è troppo è troppo, e c’è sempre un momento in cui la montagna delle menzogne del potere genera una risposta popolare all’altezza della situazione. Questa risposta ci sarà il 4 dicembre. E quanto maggiore sarà il vantaggio del

SE QUESTA È LA CLASSE DOMINANTE…..

[ 29 novembre ] Delle porcherie di Lapo Elkann, rampollo della famiglia Agnelli, si sapeva. L’ultima bravata di questo ha dell’incredibile: «NEW YORK – Lapo Elkann sarebbe di nuovo nei guai. Alcuni mezzi di informazione Usa hanno riferito che è stato arrestato e poi rilasciato

IO, DANIEL BLAKE

[ 29 novembre ] “Io, Daniel Blake” di Ken Loach rappresenta con crudezza la spietata trasformazione del servizio pubblico in dispositivo volto alla creazione di profitto. Stritolato tra il sacco della previdenza svenduta ai privati e le logiche di austerità, il welfare state universalistico tramonta

BENVENUTI NEL MIGLIORE DEI MONDI di Carlo Formenti

[ 28 novembre ] Sull’Economist leggo due esilaranti lezioni sulla relatività del concetto di povertà e ricchezza. Nel primo il tema è una inedita applicazione della sharing economy come strumento di promozione dell’uguaglianza di status sociale. Posto che una delle differenze che consente di distinguere

SCISSIONE DELLA LEGA NORD?

[ 28 novembre ] Ne abbiamo parlato altre volte, della Lega Nord a guida Matteo Salvini.  In un articolo del gennaio scorso sostenevamo che alta era la possibilità di una scissione della Lega Nord nel caso Salvini volesse davvero andare dritto al suo apparente obiettivo:

VINCEREMO, MALGRADO LA PAURA di Piemme

[ 27 novembre ] Leonardo Mazzei, il 18 agosto scorso scriveva: «Tutto come previsto. Le oligarchie euroatlantiche stanno con Renzi e iniziano a giocare la carta del terrore», prevedendo che alle porte del referendum la campagna di intimidazione si sarebbe accentuata. La ridicola tabella [vedi

HASTA SIEMPRE FIDEL!

[ 26 novembre ] Scampato a numerosi tentativi di ammazzarlo da parte della CIA, sopravvissuto alla catastrofe del crollo dell’Unione Sovietica, Fidel Castro si è dovuto arrendere, non senza opporre un’accanita resistenza, all’unico nemico che non lascia scampo.Dando la notizia della sua dipartita i media

A ROMA DOMANI PER IL NO

[ 26 novembre ] Domani a Roma si svolgerà una manifestazione nazionale a sostegno del NO.L’appuntamento è per le ore 14:00 in Piazza della Repubblica.Il corteo si dirigerà a Piazza del Popolo, dove ci saranno interventi e, a seguire un concerto di numerosi gruppi musicali.Malgrado

image_pdfimage_print