Browse By

FOA PRESIDENTE! FIRMA LA PETIZIONE

 705 total views,  2 views today

[ 31 luglio 2018 ]
Alberto Bagnai, Marcello Foa e Vladimiro Giacchè
Il testo della petizione lanciata due giorni fa:

«In questi giorni Marcello Foa è vittima di un attacco da parte di alcune forze politiche che avversano la sua candidatura a presidente della Rai. Foa è un esempio di giornalista intellettualmente onesto, coraggioso, che ha pubblicamente denunciato e smascherato, attraverso il suo blog e varie conferenze fatte in giro per l’Italia, le tecniche della comunicazione usata dall’establishment per manipolare e condizionare le decisioni dei cittadini. Attento osservatore delle dinamiche politiche e geopolitiche, ha anche avuto il pregio di raccontare imparzialmente e con rigore analitico le contraddizioni di questa Unione Europea e della moneta unica, l’Euro. Da qui, molto probabilmente, la contrarietá alla sua nomina al vertice della Rai da parte di molti esponenti politici.

Firmiamo questa petizione perchè Foa sarebbe, invece, l’uomo giusto al posto giusto a capo di un’azienda per troppi anni retta al sevizio dei “poteri” e non dei cittadini.
Per una Rai rinnovata, trasparente e per l’interesse pubblico: Foa Presidente!»


PER FIRMARE CLICCA 

Per farsi un’idea su Marcello Foa, ascolta quel che dice…

MEDIA, POTERI FORTI E SUDDITANZA PSICOLOGICA

image_pdfimage_print

4 pensieri su “FOA PRESIDENTE! FIRMA LA PETIZIONE”

  1. Ippolito Grimaldi dice:

    Non capisco cosa osti alla elezione di Foa

  2. Aldo Zanchetta dice:

    Ho firmato e ho contribuito finanziariamente ma mi ha irritato la risposta "sei un eroe". Non scambiamo semplici atti dovuti come cittadini responsabili con atti eroici. Ma per favore … !Aldo

  3. Redazione SollevAzione dice:

    Caro Aldo,hai ragione, ma trattasi di risposte automatiche della piattaforma change.org, di cui non siamo responsabili.

  4. Anonimo dice:

    Fatto,apposta la firma.Atto dovuto a sostegno di un giornalista vero che lo merita.Luciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.