Browse By

NATO IL COORDINAMENTO NAZIONALE DEI MOVIMENTI DI RESISTENZA COSTITUZIONALE

 476 total views,  1 views today

Coordinamento nazionale dei movimenti di Resistenza Costituzionale

COMUNICATO STAMPA

PER UN GRANDE PRIMO MAGGIO A PADOVA

Nato il Coordinamento nazionale dei movimenti di “Resistenza Costituzionale”:

“Se questo Paese non cambia allora lo cambieremo noi”.

Appuntamento il 1° maggio a Padova

“Se questo Paese non cambia allora lo cambieremo noi”. Chiamata all’azione dal progressivo deterioramento della democrazia che si aggrava, di emergenza in emergenza, dalla pandemia alla guerra e al conseguente premeditato carovita, con la voglia e l’impegno di contribuire a cambiare la situazione attuale italiana, lottando contro le limitazioni di diritti e libertà e denunciando l’aumento della povertà e l’incombente macelleria sociale, domenica 3 aprile, ad Ancona, si è svolta la prima riunione nazionale dei movimenti aderenti alla rete di “Resistenza Costituzionale”, che sono confluiti in un Coordinamento Nazionale allo scopo di impegnarsi a costruire una grande comunità e portare avanti la lotta comune e azioni in sinergia.

La giornata, molto intensa e ricca di interventi, è stato il primo momento di incontro e confronto in presenza tra i referenti dei vari gruppi che negli ultimi due anni hanno organizzato e animato le piazze italiane, da Nord a Sud, facendosi portavoce del dissenso e della protesta del popolo contro il governo Draghi.

Come prima azione orchestrata insieme, il neonato Coordinamento Nazionale dei movimenti di Resistenza Costituzionale si impegna a organizzare un grande primo maggio 2022 a Padova. Una giornata di lotta contro il governo Draghi, contro le misure liberticide e di austerity, contro il militarismo e il servilismo verso NATO e Unione Europea. Un Primo Maggio per dare voce ai lavoratori discriminati, ai movimenti di base che hanno animato l’opposizione sociale e politica negli ultimi due anni di dittatura sanitaria. Un Primo Maggio come  spazio per dare finalmente vita ad un fronte ampio delle forze sociali e politiche di opposizione. DIVISI SIAMO NULLA, UNITI POSSIAMO TUTTO!

Allo scopo di svolgere questo grande Primo Maggio, sono stati costituiti un Comitato per la sua organizzazione e un Ufficio stampa centrale.

La riunione, molto partecipata e che ha riscosso un grande successo, è stata anche l’occasione per presentare e sottoscrivere un “appello per una lista elettorale dei movimenti di Resistenza Costituzionale”.

Coordinamento nazionale dei movimenti di Resistenza Costituzionale

Per maggiori informazioni potete contattare l’Ufficio stampa centrale:

Donatella Marchezzolo, 338 2548871

Cristiano Fazzini, 393 9968000

David Monticelli, 347 3607890

image_pdfimage_print

Un pensiero su “NATO IL COORDINAMENTO NAZIONALE DEI MOVIMENTI DI RESISTENZA COSTITUZIONALE”

  1. mario dice:

    Qui bisogna assolutamente fare un Brainstorming perchè la situazione è disperata.

    è in arrivo l’IDPay… “Pronta la piattaforma per l’erogazione
    di tutti i benefici sociali” Ne riporto un estratto:

    Sostanzialmente, per poter fare un esempio comprensibile: in caso di emergenza sanitaria,
    basterà attivare nella piattaforma nazionale IDPay il fatto che per essere in regola è
    necessario aver fatto il vaccino per quel determinato virus, ed ogni cittadino che deciderà
    di non vaccinarsi, in automatico accenderà un “allarme” nei monitor dell’INPS in merito alla
    non idoneità al lavoro e verrà segnalato automaticamente presso l’Agenzia delle Entrate che,
    agganciandosi all’irregolarità, potrà revocate sussidi o assistenza finché il cittadino non
    si metterà in regola con il piano vaccinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.