Browse By

Archivi della categoria: Politica Interna

PAPPALARDO di Moreno Pasquinelli

Il generale può cantare vittoria. Ieri, 30 maggio, è stato il suo giorno di gloria. Lasciamogli godere la festa. Se la merita visto che ha portato migliaia di cittadini in piazza in aperta sfida alle prescrizioni sicuro-sanitarie.  Un successo se pensiamo al flop della manifestazione

Una spremuta di agrUmani di Emiliano Gioia*

“Quando il diritto diviene strumento di ricatto”. È come nello spremi agrumi, quando si vuole estrarre il succo per berlo comodi seduti al sole, la parte che contiene maggiori nutrienti, maggiore vitamina C, rimane nelle fessure del filtro. Il succo, che tanto ci ristora e

60 MILA CANI DA GUARDIA di Piemme

ECCO A VOI IL FASCISMO DEL TERZO MILLENNIO. No, non parliamo dei “camerati” di Casa Pound. Essi anzi, con le loro “mascherine tricolori”, si vedono costretti a vestire i panni libertari provando a dare voce alle proteste contro la più dura quarantena del mondo. Parliamo

CIO’ CHE BUSSA ALLE PORTE di Sandokan

La confezione di una merce è importante, tanto più se essa è una patacca ed occorre dunque trarre in inganno l’acquirente. Il tanto atteso decretone per fare fronte alla catastrofe economica e sociale in arrivo, è in dirittura d’arrivo. L’hanno battezzato con un nome altisonante:

NON HO VISTO NESSUN GAROFANO ROSSO di Sandokan

Com’è noto (si fa per dire, visto che nessuno si ricorda più un cazzo) uno dei primi provvedimenti di Mussolini (1923) fu quello di abolire la celebrazione del Primo Maggio, giornata internazionale dei lavoratori. Raccontano tuttavia le cronache, che nemmeno nei momenti più bui il

ORA BASTA! di Liberiamo l’Italia

Contro il decreto del governo che ci porta alla fame e ci toglie la libertà il 4 maggio manifestiamo come cittadini di sana e robusta Costituzione Liberiamo l’Italia approva ed appoggia ogni iniziativa, a partire dalle proteste del prossimo 4 maggio, volte, nel rispetto delle

DARE L’ESEMPIO di Sandokan

Ogni tanto sui giornali, col solito tono autoflagellatorio, leggiamo che l’Italia è il paese dei guelfi e dei ghibellini. Per dire che in politica siamo perennemente divisi e schierati su  fronti opposti. Come se non fosse normale il dividersi, come se questa divisione non sia

IN GERMANIA IL CONTAGIO AUMENTA. FALSO!!!

La dittatura del “tutti a casa” è alla disperata caccia di “fake news”. Siccome siamo effettivamente a casa, gliene forniamo una fresca fresca. Ore 13:30 del 28 aprile. Tutti i giornaloni sparano la notiziona: “La Germania allenta il lockdown e il tasso di contagio risale”

LA “FASE 2”: PROPOSTE DI LIBERIAMO L’ITALIA

«Noi non ci nascondiamo le incertezze legate allo sviluppo dell’epidemia, ma affermiamo con forza che questo nuovo periodo che ci attende non deve essere la mera prosecuzione di quello attuale. La cosiddetta “Fase 2” dovrà invece segnare dei cambiamenti profondi, trasmettere non il terrore, bensì

GIULIETTO CHIESA CI HA LASCIATI

Questa mattina abbiamo appreso che l’amico e compagno Giulietto Chiesa ci ha lasciati. Sapevamo che recentemente era stato colpito da un ictus, ma la notizia della sua scomparsa ci ha  lasciati non solo sgomenti, ma sorpresi. Ci eravamo sentiti non più tardi di alcuni giorni

image_pdfimage_print