Browse By

Archivio tag: bce

CRISI E AUSTERITÀ: BRANCACCIO vs BINI SMAGHI

17 maggio. Martedì scorso, ad Ancona, presso la Facoltà di Economia Lorenzo Bini Smaghi (nella foto), ex-membro del direttorio della Bce, noto per il suo intransigente monetarismo, ha presentato il suo recentissimo libro: Morire d’austerità. Democrazie europee con le spalle al muro. A commentarlo c’era

ANARCO-CAPITALISMO

Tabella 1. Moneta unica rendimenti diseguali. Salta agli occhi la zona dell’euro-marco, con la Francia nel mezzo (clicca per ingrandire) Se le borse fanno rally di sollevAzione «Se la gente comprendesse il meccanismo di creazione del denaro, scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina». [Herny Ford, ex-Presidente degli

CARO ZINGALES TI SBAGLI

Il debito pubblico giapponese in relazione al Pil Perché il Giappone non va in default malgrado abbia il più alto debito pubblico del mondo? di Emiliano Brancaccio*In un articolo pubblicato sul Sole 24 Ore il 6 novembre, Luigi Zingales ha prospettato per il Giappone un

L’EUROPA, OVVERO IL SUICIDIO DELLA SINISTRA

Claus Offe «L’Unione europea e l’euro alimentano nuovi fascismi» Intervista a Claus Offe* Il tedesco Offe non poteva esprimere meglio la posizione grottesca in cui si trovano le sinistre europeiste. Si prende atto del fallimento dell’euro, che la democrazia viene uccisa dalle plutocrazie dominanti, e che

UN PRIMO GIUDIZIO SULLE DECISIONI DELLA BCE

Te lo do io lo scudo antispread!di Moreno Pasquinelli La figlia di Giairo è morta, falla tornare in vita, chiesero a Gesù. Quest’ultimo disse: talita kum!, “Fanciulla, io ti dico, alzati!”, e questa, racconta il Vangelo di Marco, ritornò in vita. L’euforia con cui la stampa italiana

LA PAURA FA NOVANTA

L’emissione di titoli a lunga scadenza della Spagna. Sempremeno per evitare brutte sorprese. «Per la crisi dell’euro arriva il giorno del giudizio» Di Charles Forelle Proprio con questo titolo, la bibbia della grande finanza globale, il Wall Street Journal, apriva l’edizione di ieri, 31 agosto.

Deutschland über alles

L’euro 2.0, la Bce e la questione tedesca di Moreno Pasquinelli «Il fatto è che contro questo “destino di eterodirezione” (De Rita) non sorge alcun sussulto in seno alla borghesia italiana che conta, all’interno della quale prevale anzi la tendenza ad inchiodarsi al ceppo tedesco

ASPETTANDO GODOT

Isabella Bufacchi. Un fotogramma del suo video-interventoquesta mattina su ilsole24ore.com. Previsioni del tutto sballate. La Bce non fa il miracolo, anzi!crolla la borsa, spread a 510 di Moreno PasquinelliCi siamo sorbiti l’attesissima conferenza stampa di Mario Draghi, a conclusione del Consiglio direttivo della Bce. Vi

NON È TUTT’EURO QUEL CHE RILUCE

I tassi d’interesse sui BTp sul mercato primario. Sul secondario sono stabili oltre il 6%. Clicca per ingrandire Una svolta? No si resta nel pantanodi Moreno Pasquinelli Ultim’ora, 22:30 del31/07/2012Quest’articolo era appena stato scritto quando le agenzie hanno battuto queste notizie: “Da Berlino: no a licenza bancaria all’ESM”.

image_pdfimage_print