Browse By

Archivio tag: Covid-19

MORIRE DI VACCINO A 18 ANNI di Filippo Dellepiane

Come il principio della conservazione dell’individuo se ne è andato a farsi fottere. Dicesi nella logica classica che una deduzione è corretta se dalla verità delle premesse discende la verità delle conclusioni. Posto che: ) in Italia non ci sono casi di giovani morto sotto

LA TEOLOGIA POLITICA DI MONSIGNOR VIGANÒ  

Ubbidendo a potentissimi gruppi transnazionali, i governi occidentali stanno utilizzando la pandemia  come un grimaldello per spalancare la porta al Grande Reset, forma geneticamente modificata, cioè rafforzata, di mondialismo neoliberista. Le lacerazioni e le tribolazioni a cui questo Grande Reset sottoporrà l’umanità vengono giustificate in

LOCKDOWN: LE PROVE DI UN CLAMOROSO FALLIMENTO

Chi ci segue sa che abbiamo sempre contestato confinamenti, quarantene e lockdown non solo perchè hanno fatto da apripista ad un regime biopolitico autoritario. Chi ci segue sa che abbiamo contestato radicalmente la presunta efficacia terapeutica delle chiusure restrittive. I corifei della dittatura sanitaria come

GLOBAL RESET: ISTRUZIONI PER L’USO di Umberto Bianchi

E’ proprio dell’altro giorno, l’uscita del Ministro per l’Economia Franco, allorchè durante uno dei tanti breefing ufficiali, candidamente ci metteva al corrente che, al passar della Pasqua, le cose si sarebbero man mano andate regolarizzando, le misure “restrittive” ( leggi dittatoriali…sic!) avrebbero subito un’attenuazione e,

COVID: NUMERI A VANVERA di Leonardo Mazzei

«Covid, il premier blocca Salvini: “Si decide in base ai contagi”». Questo il titolo de la Repubblica di ieri. Chiaro il messaggio: l’ignorante e pressapochista padano è stato stoppato dallo scientifico ed oggettivo presidente del Consiglio. A decidere sono i “numeri”, come avrebbe alla fine

PAGHERETE CARO, PAGHERETE TUTTO di Sandokan

La lunga fila della foto sopra non è del 1929, quando milioni di americani vennero gettati sul lastrico dopo il crollo di Wall Street. Non ritrae cittadini berlinesi dopo la catastrofica sconfitta del nazismo. Non siamo a Calcutta e nemmeno a Buenos Aires nei giorni

COVID-19: VERSO LA SOCIETÀ-MACCHINA di Matthieu Amiech

Matthieu Amiech è uno di quelli che i cervelloni del Grande Reset definirebbero un “tecno-pessimista”. Si tratta di critico radicale del devastante sviluppo delle tecnologie, anzitutto digitali. Già nel 2013 metteva in guardia col libro ” Libertà in coma – Saggio sull’identificazione elettronica e le

VACCINI E CONTESA GEOPOLITICA Federico Maria Romero

Riceviamo e pubblichiamo Il modello israeliano egemonizza l’occidente nella guerra di civiltà Già due mesi fa Sollevazione aveva preannunciato la “Guerra Globale dei vaccini” in cui ora ci troviamo, mettendo peraltro in guardia dalla catena del valore finale, imperialista e ultranazionalista, della “vaccinazione nanotecnologica angloamericana”

AAA, ONESTA’ INTELLETTUALE CERCASI di Leonardo Mazzei

AAA, onestà intellettuale cercasi: questo l’annuncio che dovrebbe campeggiare in testa alle prime pagine dei giornaloni e nei titoli dei Tg. Ma questo sarebbe possibile solo ove l’oggetto della ricerca fosse presente in quei luoghi almeno in minima dose. Ma così palesemente non è. Ed

image_pdfimage_print