Browse By

Archivio tag: elezioni anticapte

L’UOMO SÒLA AL COMANDO di Renato Brunetta

[ 5 maggio ] Ieri, prevedendo la vittoria di Renzi, Piemme scriveva: «Dentro la crisi sistemica un ciclo politico e istituzionale si chiude, un altro si apre. Il panorama politico subirà grandi mutamenti, un “fronte del rifiuto”, un’ampio e trasversale schieramento d’opposizione sorgerà». [Il fronte

PARTITO DEMOCRATICO: #LA VOLTABUONA? di Piemme

[ 16 aprile ] Dopo essere stata artefice di ogni sorta di malefatte —l’elenco sarebbe sterminato: ricordiamo, dopo i governi Monti e Letta, sole le ultime due: l’avallo dei mesi scorsi al Jobs Act e quello alla “riforma costituzionale” in senso presidezialistico— una spompata e

E SE RENZI ANDASSE A SBATTERE? di Piemme

23 luglio. Renzi si sta forse impiccando con la sua stessa corda. Questa corda è simboleggiata dalla fretta con cui vuole scassare la Costituzione eliminando il Senato per farne, cesaristicamente, un organismo fantoccio. Poi vuole che sia approvata la nuova legge elettorale Italicum, che abbiamo definito

image_pdfimage_print