Browse By

Archivio tag: Enea Boria

SE QUESTO È RAZZISMO di Enea Boria

[ 4 luglio 2017 ] Anni passati a sentirsi dire “ma allora tu rivuoi le frontiere, terrore paura e morte, il fascismo, la guerra, il razzismo” e a cercare di rispondere su un terreno razionale: no, guarda, i confini sono sempre esistiti e in una

RIFLESSIONI (SCOMODE) SUL SUICIDIO DI MICHELE

[ 9 febbraio ] Ieri pubblicavamo quanto Enea Boria ha scritto sul suicidio di Michele. Le sue riflessioni hanno suscitato un dibattito tra compagni di P101. Rispetto alle sciocchezze che circolano sui giornali (vedi, ad esempio, QUI e QUI), un pizzico di pensieri sensati. CONTRO

IL SUICIDIO DI MICHELE di Enea Boria

[ 8 febbraio ] La toccante lettera (vedi più sotto) con cui Michele ha giustificato il suo suicidio sta facendo il giro delle rete e dei media di regime. Una lettera, osiamo dire, filosoficamente densa, frutto del disastro sociale, ma anche figlia di T.I.N.A. (There

BREXIT… E L’ARTICOLO 11 di Enea Boria*

[ 26 febbraio ] Gli europeisti sembrano molto contenti del fatto che si sia raggiunto un accordo tra il governo britannico e l’UE e che, sulla base di questo accordo, sembri al momento nei sondaggi che vincerebbe l’opzione della permanenza nell’UE nel referendum sull’ipotesi Brexit.Parlo

ACHTUNG! TRUFFA A SINISTRA! di Enea Boria*

[ 18 gennaio ] * Enea Boria è membro del Consiglio nazionale di P101. In questi giorni c’è grande “agitazione (lollone) sotto i cieli della “sinistra” circa una serie di operazione di scomposizione-ricomposizione, nel segno del solito burocratume e dei soliti non-progetti. Da un lato

OGGI A PARIGI

[ 14 novembre ] “Il popolo si libera quando ai Re viene tagliata la testa” Oggi e domani, a Parigi, malgrado lo “Stato d’Emergenza”, si sta svolgendo il Summit delle sinistre europee che guardano al futuro DOPO L’EURO.  Apre i lavori, alle ore 12:30, Oskar

“COSA ROSSA” COSA? di Enea Boria

[ 14 ottobre ] Proponiamo una traduzione dal politichese-sinistrato al linguaggio comune nel mondo reale dell’odierna geremiade de Il Manifesto sulla sinistra che non riesce ad unificarsi.La riunificazione della Sinistra Sinistrata Radical Chic di cui abbiamo già più volte parlato sembra proprio essere un feto

LA QUINTA COLONNA di Enea Boria

[ 1 ottobre ] Una decina di giorni fa discutevo con amici e vecchi compagni di percorso politico, alcuni dei quali redenti essendo a propria volta fuoriusciti dalla cosidetta “sinistra radicale” ( e quindi proprio per questo più nobilmente socialisti che mai! ), altri purtroppo

image_pdfimage_print