Browse By

Archivio tag: filosofia

BOLOGNA: IDENTITÀ, SOVRANITÀ, COSMOPOLITISMO….

[ 2 febbraio 2019 ]VOLENTIERI SEGNALIAMO CHE L’EVENTO DI OGGI, SABATO 2 FEBBRAIO, PROMOSSO DA ALETHEIA, SARÀ TRASMESSO IN DIRETTA SUL CANALE DI BYOBLU CON INIZIO ALLE ORE 16:30. «Il neoliberismo cosmopolitico non è un’ideologia fra le altre; esso pretende di essere l’ultima, suprema visione del

IDENTITÀ, SOVRANITÀ, COSMOPOLITISMO….

[ 22 gennaio 2019 ] VOLENTIERI SEGNALIAMO L’EVENTO PROMOSSO DA ALETHEIADENTRO IL PRESENTE, PER ANDARE OLTRE  «Il neoliberismo cosmopolitico non è un’ideologia fra le altre; esso pretende di essere l’ultima, suprema visione del mondo. Suoi capisaldi sono che la politica debba ubbidire all’economia e che l’economia

DIECI DOMANDE SULLA VERITÀ di Alétheia

[ 7 gennaio 2018 ] DOPO LA SBORNIA POSTMODERNISTA, PERCHÉ UN NUOVO “PENSIERO FORTE” È NECESSARIO  Si è recentemente costituita a Bologna l’Associazione culturale Alètheia.Qui sotto l’intervista in cui i fondatori precisano la natura e le idee dell’Associazione. 1. Come mai date per scontato che ci

ANDARE OLTRE MARX (3) di Mauro Pasquinelli

[ 25 dicembre 2018 ] Prima di passare al punto 13 sulla critica dell’ideologia in Marx voglio sottoporvi la fiaba del “Re Nudo” di Andersen perché ha una forza evocativa ed esplicativa meravigliosa che calza a pennello con il nostro ragionamento, non perché Marx sia

ANDARE OLTRE MARX (2) di Mauro Pasquinelli

[ 21 dicembre 2018 ] Segue dalla Prima parte 7) La dinamica storica degli ultimi tre secoli dimostra che l’imput che ha dato avvio alle rivoluzioni borghesi e proletarie era l’esistenza di un sovrano assoluto. Non ci sono state rivoluzioni in paesi democratici. Cio’ deve

ANDARE OLTRE MARX (1) di Mauro Pasquinelli

[ 20 dicembre 2018 ] Premessa Il marxismo ha la pretesa di essere una teoria dell’emancipazione dell’uomo fondata su di una concezione scientifica della storia e dei rapporti sociali. Nel Manifesto del Partito Comunista sono elencati tutti i tipi di socialismo (tutti tranne il suo)

CARL SCHMITT TRA BOLSCEVISMO E FASCISMO di Eos

   [ 25 novembre 2018] «Solo la guerra rivoluzionaria è, per Lenin, vera guerra, perché nasce dall’inimicizia assoluta. E’ anche il riconoscimento della distinzione dell’amico dal nemico è la cosa più importante, e determina tanto la guerra quanto la politica». Carl Schmitt Finalmente c’è qualcuno

image_pdfimage_print