Browse By

Archivio tag: Forum Internazionale Anti-Ue delle forze popolari e di sinistra

GERMANIA: LA SINISTRA CONTRO L’EURO C’È

[ 8 agosto ]Come abbiamo più volte segnalato, in Germania, non c’è solo una certa destra (tipo l’AfD) a dire che l’euro va cestinato. Qui sotto il Manifesto EUREXIT, sottoscritto da numerosi esponenti della sinistra tedesca e austriaca.  Ben cinque di loro saranno protagonisti del

III. FORUM: UN VERO E PROPRIO SUMMIT NO EURO

[ 30 luglio ]Dovrete abituarvi, che da qui al 16 settembre ve lo ricorderemo spesso, se non altro per aggiornarvi sullo stato dell’arte. Fervono già i preparativi del III. Forum Internazionale No Euro. Dicono che 3 è un numero perfetto, ed infatti chiamarlo “forum” pare

CHE FARE DOPO L’UNIONE EUROPEA? Terzo Forum Internazionale 16-18 settembre 2016 – Chianciano Terme (Italia)

[ 4 maggio ] Il Terzo Forum promosso dal Coordinamento internazionale no-euro si terrà quest’anno in Italia (16-17-18 settembre 2016 – Chianciano Terme).  Sarà una grande occasione di confronto ed approfondimento alla quale invitiamo tutti a partecipare. Di seguito l’appello internazionale di convocazione del Forum

INCONTRO DI BARCELLONA: “POPOLI EUROPEI SOLLEVIAMOCI!”

[ 9 ottobre ] Domani, sabato 10 ottobre, e domenica, si svolgerà a Barcellona un importante incontro-seminario, promosso da intellettuali e militanti spagnoli che nella primavera scorsa lanciarono il Manifesto “Salir de l’euro”. L’incontro, a cui partecipiamo come Coordinamento nazionale della sinistra contro l’euro,  punta

DECIDERA’ IL POPOLO GRECO! Il NO vincerà

[29 giugno]Quando il comitato organizzatore europeo, assieme ai compagni greci, nel marzo scorso decise la data del Forum internazionale, non a caso scelse la fine di giugno.[nella foto accanto il tavolo di presidenza dell’assemblea plenaria svoltasi ieri sera, presente un compagno del segretariato di SYRIZA]

VERSO IL FORUM DI ATENE (26-28 giugno)

[ 5 giugno ] Ancora un nulla di fatto nel negoziato tra Tsipras e l’euro(pa). I “falchi”, Germania in testa, giudicano insufficiente l’ultima versione della proposta avanzata d Atene: «Quarantasette pagine, la bozza di Atene, con tabelle (finalmente) su nuove aliquote Iva, piano di privatizzazioni,

image_pdfimage_print