Browse By

Archivio tag: Gran Bretagna

BREXIT, TUTTO IL CONTRARIO

Gli euroinomani avevano previsto sfracelli per il Regno Unito. Invece secondo i dati più recenti diffusi da Bloomberg. Il numero di lavoratori aumenta più del previsto nel quarto trimestre, mentre il tasso di disoccupazione si mantiene sul livello più basso degli ultimi quattro anni, anche

VIVA LA BREXIT di Moreno Pasquinelli

[ venerdì 13 dicembre 2019 ] L’Unione europea, con tutta la sua muta di isterici ideologi europeisti, dopo quelle del referendum pro-brexit del 23 giugno 2016 e del 4 marzo 2018 in Italia, ha subito una seconda ancor più contundente e clamorosa sconfitta.Lorsignori ora tendono

IN DIFESA DI CORBYN di Angelo Vinco

[ martedì 3 novembre 2019 ] A pochi giorni dalle elezioni inglesi, la stampa internazionale si è prima interrogata, poi scatenata sul fenomeno Corbyn. “Antisemita” e filoterrorista; neo-stalinista, bolscevico, addirittura fascista. Anche in questo caso le scaturigini di questa campagna di criminalizzazione di Corbyn e

IO, DANIEL BLAKE

[ 29 novembre ] “Io, Daniel Blake” di Ken Loach rappresenta con crudezza la spietata trasformazione del servizio pubblico in dispositivo volto alla creazione di profitto. Stritolato tra il sacco della previdenza svenduta ai privati e le logiche di austerità, il welfare state universalistico tramonta

BREXIT: MENO UNO! di Emmezeta

[ 24 giugno ]Lo storico risultato del referendum in Gran Bretagna. Un voto di classe saluta l’UE: Leave 52% – Remain 48%Il mostro denominato UE ha perso un pezzo. E che pezzo! I 28 sono diventati 27. I sudditi delle oligarchie euriste sono scesi da

SPERANDO NELLA SCOZIA di Leonardo Mazzei

16 settembre.  Cinque buone ragioni per augurarsi la vittoria indipendentista e la sconfitta del mito ideologico “british”. Giovedì gli scozzesi decideranno se separarsi oppure no dal Regno Unito. Il risultato è incerto, e già questa è un’enorme sorpresa rispetto a quel che ci si attendeva soltanto

image_pdfimage_print