Browse By

Archivio tag: Italexit

PERCHE’ IL PD NON HA PERSO di Leonardo Mazzei

«Il voto dà respiro al governo», questo il titolone del Corriere della Sera di ieri. Una sintesi ineccepibile dell’ennesimo paradosso italiano. Le forze di governo tracollano in voti rispetto alle precedenti elezioni regionali, ma siccome l’attesa era per una disfatta ancor più grande, il generale

DAVVERO SIAMO MESSI MALE? di Piemme

Nel nostro mondo la vittoria del SÌ ha gettato nello sconforto diversi amici e compagni. Avevano creduto che la rimonta del NO avrebbe potuto addirittura sfociare in una vittoria. Lo sconforto è comprensibile, ma non è giustificato. Il NO ha ottenuto un rotondo 30% —

MARCIA DELLA LIBERAZIONE: MENO 21

MARCIA DELLA LIBERAZIONE LAVORO, REDDITO, SOVRANITA’, DEMOCRAZIA 10 ottobre 2020, h. 14:00 Piazza San Giovanni – Roma Intervento di Moreno Pasquinelli – Liberiamo l’Italia www.marciadellaliberazione.it Adesioni Promotori e Comitato organizzatore per aderire: segreteria@marciadellaliberazione.it Vogliamo la fine del neoliberismo, un modello economico e di pensiero che

MARCIA DELLA LIBERAZIONE: MENO 24

MARCIA DELLA LIBERAZIONE LAVORO, REDDITO, SOVRANITA’, DEMOCRAZIA 10 ottobre 2020, h. 14:00 Piazza San Giovanni – Roma L’ Appello di Daniela Di Marco (Liberiamo l’Italia – Foligno) www.marciadellaliberazione.it Adesioni Promotori e Comitato organizzatore per aderire: segreteria@marciadellaliberazione.it Vogliamo la fine del neoliberismo, un modello economico e

MA GUARDA UN PO’: SONO DEBITI… di Leonardo Mazzei

Ma guarda un po’, sono debiti… Questa la sensazionale scoperta dell’impagabile Federico Fubini, che sulle pagine del Corriere del 7 settembre scopre l’acqua calda sul Super-Mes, pardon NextGenEu. Alla vigilia della stesura degli autunnali documenti di bilancio – Nota di aggiornamento del DEF e Legge

NUOVA DIREZIONE CONTRO PARAGONE

I compagni di Nuova Direzione, dopo il primo del 13 giugno, hanno diffuso un secondo comunicato di durissimo attacco al nascente Partito Italexit con Paragone. Ripromettendoci di darne un giudizio ponderato riteniamo doveroso pubblicarlo, anche perché quanto scrive Nuova Direzione pare sia una risposta alle

M5S: IL MESTO INGRESSO A PIDDINIA CITY

Agosto sembra essere il mese fatale dei Cinque Stelle. Un anno fa – primo artefice lo stratega di Rignano sull’Arno – i pentastellati stringevano l’accordo di governo col Pd. Quest’anno, quasi dovessero onorare una cambiale firmata allora, ecco la “svolta” sulle alleanze. D’ora in poi,

image_pdfimage_print