Browse By

Archivio tag: Mario Draghi

PER ADESSO HANNO VINTO LORO di Moreno Pasquinelli

Chi ha lo sguardo volto all’indietro non vede né  il mostro che gli si staglia davanti né la minaccia che la sua ombra proietta all’orizzonte. Ci sono in circolazione quelli che negano la portata storica della “Operazione Covid”, che non vogliono accettare l’idea che essa

QUESTA E’ LA VERA POLITICA ECONOMICA DI DRAGHI

sabato 4 dicembre giornata di mobilitazione nazionale Il governo Draghi non è solo quello dell’attacco alle libertà ed ai diritti costituzionali. Sotto tiro sono i lavoratori ed i diritti sociali. Le misure prese dal governo sono innumerevoli. Vediamo quelle principali. Sblocco dei licenziamenti – Se

IMPLACABILE VENDETTA di Moreno Pasquinelli

Preceduto da una virulenta quanto mendace campagna d’intimidazione, il governo Draghi ha varato il decreto sul cosiddetto “Green Pass Rafforzato”. In pratica una nuova stretta autoritaria. E’ lo Stato di Polizia 4.0. Chi non si vaccina sarà sottoposto ad un regime di esclusione e segregazione

PER UNA GIORNATA DI LOTTA CONTRO IL GOVERNO DRAGHI

Di seguito l’appello che il Fronte del Dissenso rivolge a tutti gli organismo del movimento no green pass per organizzare congiuntamente, per sabato 4 dicembre, una giornata nazionale di lotta con manifestazioni i tutti i capoluoghi di regione. NO, DRAGHI NO! Per l’Italia, la Costituzione,

PROPOSTA DI COLPO DI STATO di Leonardo Mazzei

Ormai non ci sono più freni. Al nuovo duce tutto è dovuto. Ed i suoi scagnozzi non stanno più nella pelle. Segnalando l’attuale china verso un regime dispotico così ho scritto la settimana scorsa: «La discussione pubblica si riduce ad un’invocazione a Lui, le principali

ABBIATE FEDE di Sandokan

Paolo Mieli passa per essere uno dei maître à penser più ascoltati nelle stanze dei bottoni. Noi siamo suoi affezionatissimi lettori e non ci perdiamo i suoi editoriali, per la semplice ragione che ci aiuta a capire cosa bolle nel pentolone del potere. Certo, occorre

IL DESPOTA di Leonardo Mazzei

«Non si torna indietro». Così parlò Mario Draghi il despota, verso le 20 di un martedì qualunque. Il tema erano le pensioni, sulle quali invece si tornerà indietro eccome, esattamente alla Legge Fornero del 2011. Con tanti saluti a Salvini ed ai sindacati che, sembrerebbe

LABORATORIO ITALIA di Leonardo Mazzei

Ormai l’hanno capito tutti: nella narrazione sul Covid, così come nell’adozione delle misure che ne sono derivate, l’Italia è un Paese speciale. La vicenda della moderna Tessera del Fascio, denominata Green Pass, è lì a dimostrarlo. La tabella qui sotto è inequivocabile. Pur essendo uno

“TUTTO È COMPIUTO” di Sandokan

Dato che in Francia Macron dichiara di voler fare marcia indietro, l’Italia è il solo paese al mondo in cui si impone per legge l’obbligo vaccinale universale. Nient’altro che un infame Trattamento Sanitario Obbligatorio erga omnes, nessuno escluso (tra poche settimane anche i bambini). Un

image_pdfimage_print