Browse By

Category Archives: Euro

REDDE RATIONEM di Leonardo Mazzei

L’emergenza economica è sempre più grave e l’Italia si trova in un vicolo cieco. Ha bisogno di spendere, ma non controlla né la moneta (in mano alla Bce) né il debito (in mano ai mercati finanziari). Come uscirne? Secondo molti, quella di oggi potrebbe essere

NON DISPONIBILI SUL MERCATO di Alceste De Ambris

Immaginiamo che in Paese si sviluppino incendi estesi e incontrollati (come è successo in Australia pochi mesi fa), e che dunque il numero di pompieri e di autopompe si dimostri insufficiente per gestire la situazione di emergenza. Sarebbe strano che i governo si limitasse a

A MALI ESTREMI, ESTREMI RIMEDI di Paolo Maddalena*

La tragedia globale del virus Covid-19 avanza in tutto il mondo. I dati di ieri ci dicono che in Italia i decessi sono 1809 e il totale dei contagi sfiora i 25 mila. Due sono i problemi gravissimi che dobbiamo risolvere: colmare il più velocemente

PREPARIAMOCI A COMBATTERE di Leonardo Mazzei

Le cronache più recenti ci parlano di un governo incapace di risolvere il problema delle mascherine… Una delle maggiori potenze industriali al mondo ha il problema delle mascherine… Il fatto è che i paesi dove si acquistavano se le tengono per sé. Scherzi di una

BLOCCA IL CONTAGIO! NO AL MES!

Assemblea pubblica in vista di  una grande manifestazione nazionale Sabato 7 marzo a Roma, con inizio alle ore ore 16:00, indetta dal Coordinamento nazionale NO MES, presso l’ Hotel Massimo d’Azeglio, Via Cavour, 18. * * * Il cosiddetto “Meccanismo Europeo di Stabilità” (MES) va

NO MES: COSTITUITO IL COORDINAMENTO

Il 18 gennaio scorso , promosso da Liberiamo l’Italia, si svolse a Roma un primo incontro per dare vita ad una vasta campagna di mobilitazione contro il cosiddetto “Fondo salvastati”, ovvero il M.E.S. Tra i partecipanti, oltre a delegati di Liberiamo l’Italia, del Fronte Sovranista

PERCHÉ NO! Il MES in parole povere

Comunicato n. 2/2020 del Comitato centrale di P101 (1) Se prima il M.E.S. (il cosiddetto “Fondo salva stati”), finanziato dai singoli stati della Ue, faceva capo all’Unione medesima, con la “riforma” il MES diventerà né più e né meno che una super-banca d’affari privata indipendente,

TASSE: IL CONVITATO DI PIETRA di Leonardo Mazzei

La firma sul Mes si avvicina? La morsa euro-tedesca sull’Italia si va facendo sempre più soffocante? E chissenefrega! La politica italiana, quella del palazzo come quella dei media; quella della maggioranza, come quella dell’opposizione di sua maestà, parla d’altro. Parla di tasse, della volontà di

image_pdfimage_print