Browse By

Yearly Archives: 2011

PASSERA CORRADO E LE LIBERALIZZAZIONI

Un gioco (politico) a somma positiva di Alberto Bagnai Il ministro Passera ha lamentato le incredibili resistenze incontrate dalle liberalizzazioni. “Liberalizzazioni” è da qualche tempo il mantra di una certa sinistra (quella di destra). Ho cercato un giorno di farmi spiegare da un giovane brillante

MARIO MONTI LO SABENISSIMO

«E che venga il crollo!» di Marco Della Luna Della Luna svolge un’analisi condivisibile ma giunge a conclusioni da tagliarsi le vene. “Ci vorrebbe la rivoluzione, ma questa è impossibile. Quindi tanto vale lasciare che tutto crolli. E poi che Dio ce la mandi buona”.

CROLLO IN TRE TAPPE

A forza di misure per sventare il default lo si determina di Diego Valiante* Molto realistico, secondo noi, lo scenario in tre tappe che prevede Valiante. A conferma che le misure di Monti non serviranno ad evitare il default. Solo che Valiante non giunge alla soluzione

ANALISI DELLA MOSSA DELLA BCE

Capodanno senza botto di Moreno Pasquinelli U L T I M ‘ O R A Due fatti accaduti questa mattina, 27 dicembre, a conferma della correttezza dell’analisi dell’articolo, ovvero che il prestito della Bce al sistema bancario europeo non sortisce gli effetti sperati. Primo fatto:

SOLLEVAZIONE CRESCE

AUGURI A TUTTI VOI, AUGURI A TUTTI NOIQui accanto la curva dei nostri lettori  fornitaci da blogspot. Più esattamente, la cifra riguarda il numero di letture degli articoli. Come si può vedere nel giro di un anno esse sono raddoppiate, con un balzo evidente dal

INCHIESTA SUI SALARI IN ITALIA

Tabella n.1. Clicca per ingrandire Quando la lotta di classe la fanno lorodi Pasquinelli MorenoIl Corriere della Sera di oggi, 22 dicembre, a firma  di Enrico Marro, pubblica un breve studio sui salari e gli stipendi nel nostro paese. La morale della favola è che

PERCHÉ L’INGHILTERA NON CROLLA?

«La perfida Albione»?di Alberto Bagnai* Come sempre un arguto articolo dell’amico Bagnai che spiega le ragioni per cui il Regno Unito si regge in piedi meglio di noi. Tra queste ragioni vi è quella che conserva a denti stretti la sovranità monetaria e, stando fuori

ANCORA DUBBI SULL’USCITA DALLA UE?

un filmato tedesco davvero istruttivo ESM: L’ULTIMO GOLPE DEGLI OLIGARCHI EUROPEI di SOLLEVAZIONE Abbiamo sostenuto che Le decisioni del vertice europeo del 9 dicembre sono state un sostanziale fiasco in quanto esso non è riuscito ad adottare le quattro fondamentali misure attese dai pescecani dei

NON E’ SUFFICIENTE

Note sulla seconda assemblea nazionale  del coordinamento “No debito“ di Massimo De Santi L’Assemblea di Roma “No debito No Monti”, svoltasi Sabato 17 dicembre a Roma, è stata sicuramente un momento importante per far incontrare Comitati locali, gruppi, associazioni, partiti, movimenti che si battono contro il pagamento del

image_pdfimage_print