Browse By

CI SAREMO COMUNQUE di Fronte del Dissenso

In sfregio ai sentimenti della grande maggioranza degli italiani — che condannano la partecipazione alla guerra contro la Russia e sono contrari all’invio di armi e soldi al regime filonazista ucraino—, la direzione della RAI, certo con l’autorizzazione del governo Meloni, aveva offerto all’invasato Zelensky

CASE GREEN: LA RAPINA DEL SECOLO di Liberiamo l’Italia

Dopo l’autorizzazione alla farina di grillo (Regolamento del 3 gennaio 2023), motivata da una folle “transizione alimentare”, siamo ormai a due passi dalla rapina del secolo delle “case green”, giustificata dalla cosiddetta “transizione ecologica”. Il primo voto avverrà il 9 febbraio prossimo nella Commissione industria

NO ZELENSKY A SANREMO! di Fronte del Dissenso

«Riteniamo tragicamente ridicolo e profondamente irrispettoso di un’ampia fetta dell’opinione pubblica che non si riconosce nelle politiche militari dei governi Draghi e Meloni il fatto che Zelensky sia invitato a Sanremo. Il dramma oggi in corso nel suo Paese non è altro, infatti, che l’epilogo

ALLA CORTE DI TOTÒ CUFFARO di Emanuele Quarta*

Noi siciliani, è risaputo sin dai tempi di Cicerone, abbiamo un senso del sarcasmo innato e talmente radicato da trasformare ogni nostra azione in una fonte inesauribile di sarcasmo tendente al tragicomico. Siamo così sarcastici che non riusciamo proprio a non farne nostra fonte di

DAVOS: PEGGIO DI UN COMPLOTTO di Thomas Fazi*

Il WEF incapsula perfettamente la filosofia di base del globalismo: isolare la politica dalla democrazia trasferendo il processo decisionale dal livello nazionale e internazionale, dove i cittadini sono teoricamente in grado di esercitare un certo grado di influenza sulla politica, al livello sovranazionale, affidando a un gruppo autoselezionato di “stakeholder” non eletti e irresponsabili – principalmente aziende – il compito di decisioni globali riguardanti tutto, dalla produzione di energia e cibo ai media e alla salute pubblica…

ESCALATION di Leonardo Mazzei

Nello scorso mese di dicembre, commentando l’invio dei missili Patriot all’Ucraina, così scrivevamo: «Questa escalation ci rimanda al rischio nucleare. Il gioco americano – visto che è certamente lì che si decidono tattiche e strategie – è scoperto. La tecnica è quella di salire ogni

DOSSIER: PERCHÉ NO AL MES di Liberiamo l’Italia

Bisogna proprio essere dei mascalzoni (vedi la Meloni, Giorgetti e compagnia),  per giustificare l’accettazione del MES (Meccanismo Europeo di  Stabilità) come lo scambio con la promessa modifica del PNRR. Rinfreschiamo la memoria ai nostri lettori pubblicando il DOSSIER su cosa è davvero il Mes e

I PERICOLI DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE di Chiara Arena*

7 aspetti negativi dell’intelligenza artificiale che tutti dovrebbero conoscere L’intelligenza artificiale sta già avendo un profondo effetto sulla società, un impatto che promette di diventare ancora più grande man mano che la tecnologia diventa più sofisticata. Ma non è detto che tutto sia positivo.Abbiamo stilato

PER LA VITA E LA LIBERTÀ DI COSPITO Abolire il 41Bis

Abolire il 41Bis 38 tra intellettuali e giuristi chiedono al nuovo ministro della Giustizia Carlo Nordio un “gesto di umanità e coraggio” nei confronti dell’anarchico Alfredo Cospito, in sciopero della fame da ottobre e oramai “ad un passo dalla morte”. Essi chiedono la revoca del