Browse By

IN MEMORIA DI MASSIMO BONTEMPELLI a 10 anni dalla morte

Dieci anni fa, il 31 luglio 2011, dopo breve malattia, ci lasciava lo storico e filosofo Massimo Bontempelli. Fra i maggiori pensatori dell’epoca presente, aveva compiuto nella sua non lunga esistenza di docente e di saggista (Pisa,1946, ivi, 2011) uno sforzo critico e ricostruttivo della situazione

COLPO DI STATO? di Moreno Pasquinelli

Ogni giorno che passa è evidente l’uso strategico della pandemia. Una colossale operazione politica per spianare la strada e giustificare un cambio di regime. Nel loro delirio di onnipotenza, le élite neanche hanno il pudore di nasconderlo, lo chiamano “Grande Reset”. Non si tratta solo

31 LUGLIO: DI NUOVO IN PIAZZA! di Fronte del Dissenso

Comunicato stampa 🔴🔴🔴🔴 Il FRONTE DEL DISSENSO ha ripetutamente ufficializzato il proprio sostegno alle manifestazioni di protesta in difesa dei diritti, che stanno animando le piazze italiane. Pur rilevando che persistono aspetti che generano preoccupazione (non si riesce a capire chi si nasconda dietro alla

COMUNISTI, ULTIMA CHIAMATA di Moreno Pasquinelli

«Quando senti suonare la campana non chiederti per chi suona. Essa suona anche per te». Ernest Hemingway Con lo spauracchio della pandemia il governo Draghi ha prolungato lo Stato d’emergenza e, col cosiddetto “green pass”, ha reso de facto obbligatoria la vaccinazione di massa. Con

LAVORO E LIBERTA’ – 16 OTTOBRE TUTTI A ROMA

Mozione conclusiva dell’Assemblea nazionale del Fronte del Dissenso (Assisi 17 luglio 2021) L’Assemblea nazionale del Fronte del Dissenso, riunita ad Assisi il 17 luglio 2021, indice una grande manifestazione nazionale contro il governo del Grande Reset, per il Lavoro e la Libertà, da tenersi il

CREMASCHI: CHI È IL FASCISTA QUI? di Sandokan

«La società dominata dall’isteria della sopravvivenza è una società di non morti. Siamo troppo vivi per morire e troppo morti per vivere. Nella preoccupazione esclusivamente rivolta alla sopravvivenza noi siamo uguali ai virus, questa creatura non morta che si limita a moltiplicarsi, quindi a sopravvivere