Browse By

Tutti gli articoli di Sollevazione

FACCE DA CULO di Sandokan

Il virus ha ucciso meno dell’influenza. Si moriva non per il covid ma con il covid. La pandemia è stata una colossale macchinazione politica per giustificare il GRANDE RESET e un regime change globale, la transizione verso un nuovo sistema sociale e politico. Per averlo

DI QUALE UNITA’ STIAMO PARLANDO? di Riccardo Paccosi

Il movimento di opposizione allo stato d’emergenza permanente, non ha solo problemi esogeni come le manovre d’inflitrazione da parte di settori dello Stato inclini alla strategia della tensione. Suddette infiltrazioni non troverebbero spazio per insinuarsi, infatti, se gli elementi di freschezza culturale e innovazione propri

ROSSI DI VERGOGNA di Moreno Pasquinelli

Gli uomini non si giudicano da quello che dicono di se stessi ma da quello che fanno e da come giustificano quello che non fanno Il 15 ottobre è entrata in vigore l’infame legge che ha esteso il “green pass” a tutti i comparti del

AUTUNNO CALDO di Moreno Pasquinelli

Mai come nel caso dell’infame passaporto sanitario vale l’adagio “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”. In preda ad un vero e proprio delirio di onnipotenza, la casta al potere pare aver perso ogni contatto con la realtà. Prigioniera della concezione élitaria e

FORZA NUOVA E GOVERNO GIOCANO LA STESSA PARTITA

FORZA NUOVA E GOVERNO GIOCANO LA STESSA PARTITA: GIÙ LA MASCHERA! Comunicato del Fronte del Dissenso  ROMA – L’avevamo messo nero su bianco soltanto pochi giorni prima, con un comunicato stampa, proprio in vista della manifestazione di sabato 9 ottobre a Piazza del Popolo: «riteniamo

SENTI CHI PARLA!? di Moreno Pasquinelli

Gli euro-oligarchi, sostenuti dalla folta schiera dei vessilliferi dell’europeismo senza se e senza ma, sono andati su tutte le furie per la decisione della Corte Costituzionale polacca che ha dichiarato incostituzionali alcuni articoli dei Trattai europei. “Quando mai?!”… “Come vi permettete?!”….”Non esiste?!” Mai come in

SCOPI E FUNZIONAMENTO DEL FRONTE DEL DISSENSO

Il Manifesto Il Fronte del Dissenso è un movimento confederativo unitario, che al fine di contribuire al superamento della frammentazione delle forze antisistema, unisce cittadini, movimenti, associazioni, comitati di scopo, sindacati e partiti, concordi sulla necessità di attuare la Costituzione del 48, rivalutando i suoi

ELEZIONI: I CONTI DELLA SERVA di Sandokan

Se c’è un dato che emerge da questa tornata elettorale, è la crescita del non voto. Nelle città metropolitane (Roma, Milano, Napoli e Torino), per la prima volta nella storia della repubblica, l’affluenza è stata inferiore al 50%. La metà dei cittadini non si è

image_pdfimage_print