Browse By

Archivio tag: iran

LO SCEMO DEL VILLAGGIO di Sandokan

«Se io fossi primo ministro, Gerusalemme sarebbe riconosciuta come capitale di Israele dal mio governo, e le relazioni con la Cina e l’Iran sarebbero sospese». Matteo Salvini, 17 settembre 2020 Lette le idiozie di questo poveraccio non ci resta che buttarla in barzelletta. Sembra proprio

COVID-19: LA PAROLA AD AHMADINEJAD

Un lettore, dopo averle tradotte, ci segnala due recentissime lettere dell’ex Presidente della Repubblica islamica dell’Iran, la prima al Segretario Generale delle Nazioni Unite, la seconda al al Direttore Generale di OMS. Per oggetto esse hanno la questione del Corona virus. Pubblichiamo volentieri i due

COS’È E DOVE VA L’IRAN di A. Vinco

Potenza imperialista persiana o Stato rivoluzionario? Un significativo pezzo dello stimatissimo amico Moreno Pasquinelli merita alcune precisazioni.  Facendosi, almeno a nostro avviso, interprete di talune linee politiche del Nazionalismo sociale panarabo a centralità irakena, Moreno ritiene che la via strategica sovra-nazionale e rivoluzionaria del Generale

CHE GUERRA È QUESTA? di Moreno Pasquinelli

Libia solo per il petrolio?   C’è molto di più. E’ Maurizio Molinari che su LA STAMPA  di oggi segnala come il Paese sia un campo di battaglia geopolitico, in particolare:     «Le milizie di al-Serraji possono contare su armi e militari della Turchia, mentre,

SE GUERRA HA DA ESSERE…

Comunicato n. 1/2020 del Comitato Centrale di P101  Fuori gli imperialisti dal Medio oriente! La criminale uccisione del generale Qassem Soleimani segna un salto di qualità nella politica aggressiva dell’imperialismo americano in Medio oriente. Dopo la rottura dell’accordo sul nucleare, l’imposizione di pesanti sanzioni, è

LA REAZIONE DELL’ IRAN di A. Vinco

Come nel giorno dell’Ashura, nelle manifestazioni in memoria di Soleimani  viene sventolata la bandiera rossa che ricorda il martirio l’Imam Hussein, nipote del Profeta. SOLLEVAZIONE aveva ospitato almeno due interventi che avevano previsto con quasi un anno di anticipo la crisi geopolitica in cui siamo

SOLEIMANI: A FUTURA MEMORIA

Qui accanto l’ignobile post con cui Matteo Salvini, sulla sua pagina facebook, alle ore 13:15, ha celebrato l’atto di terrorismo di stato con cui gli americani hanno ucciso Soleimani, una delle prominenti figure della Repubblica islamica dell’Iran. Condividiamo quanto scritto in proposito dal nostro Fabio

L’ULTIMO CRIMINE AMERICANO

Ucciso il generale Soleimani Non c’è bisogno di condividere ogni passo della politica estera regionale della Repubblica Islamica dell’Iran per condannare fermamente il micidiale attacco missilistico con cui gli Stati Uniti hanno ucciso questa mattina in Iraq il generale Qassem Soleimani, capo del Corpo delle

image_pdfimage_print