Browse By

Archivi della categoria: Economia

INCHIESTA SUL LAVORO POST-COVID

Ecco come vanno le cose e come cresceranno ingiustizia e rabbia sociale. Ieri, 20 settembre, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’Istat, l’Inps, l’Inail e l’Anpal, hanno pubblicato la “Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione” nel secondo trimestre 2021. Ne emerge uno spaccato terribile sull’evoluzione del mercato dei

SCHUMPETER E LA “DISTRUZIONE CREATRICE”

Con l’arrivo di Draghi a Palazzo Chigi torna di moda Schumpeter, considerato l’economista di riferimento del nuovo Presidente del Consiglio. C’è di vero, in questa considerazione, che Draghi condivide l’idea principale  dell’economista tedesco, la cosiddetta “distruzione creatrice”. Pubblichiamo di seguito una scheda che aiuta il

IL MONDO COME LO VUOLE LA CINA di Xi Jinping

Si è svolto, da remoto ed in formato ridotto, (quello in grande stile si svolgerà dal 25 al 28 maggio a Singapore) l’annuale Forum di Davos del World Economic Forum [WEF], probabilmente il principale pensatoio del mondialismo capitalista. Grandemente atteso, ad un anno dall’inizio della

IL VACCINO IN BORSA di Graziano Priotto

Riceviamo e pubblichiamo Premessa Sull’utilità di un vaccino creato e collaudato secondo i dettami della scienza medica e  sperimentato per un periodo sufficiente a rivelarne gli eventuali rischi a medio e lungo termine, al di là di posizioni ideologiche (legittime se documentate) non ci dovrebbero

IL GRANDE RESET di Miguel Martinez

Quasi sicuramente avrete sentito parlare del Grande Reset, o Great Reset. In genere presentato come l’ultima demenziale teoria del complotto, da affiancare ai rettiliani del simpatico David Icke [1], l’ennesima prova che solo un pazzo potrebbe avere qualcosa da obiettare al sistema in cui viviamo. Ora, qualcosa di vero

IL KEYNESISMO È LA SOLUZIONE? di Domenico Moro

Keynesismo e Marxismo a confronto su disoccupazione e crisi La crisi del Covid-19 ci pone davanti ad un aumento della disoccupazione di massa. Secondo l’Istat nel III trimestre del 2020, rispetto allo stesso periodo del 2019, gli occupati sono diminuiti di 622mila unità (-2,6%), fra

DOVE VA IL TURBO-CAPITALISMO? di Raffaele Picarelli

I fondi europei per la ripresa post Covid-19 sono destinati quasi esclusivamente a creare un ambiente favorevole all’aumento dei profitti. Ne fanno la spesa i contratti nazionali di lavoro, il lavoro stabile, la legalità e il carattere dell’istruzione pubblica. L’ultima metamorfosi di Proteo: il modello

MA GUARDA UN PO’: SONO DEBITI… di Leonardo Mazzei

Ma guarda un po’, sono debiti… Questa la sensazionale scoperta dell’impagabile Federico Fubini, che sulle pagine del Corriere del 7 settembre scopre l’acqua calda sul Super-Mes, pardon NextGenEu. Alla vigilia della stesura degli autunnali documenti di bilancio – Nota di aggiornamento del DEF e Legge

IL PARTITO DELLO STATO FORTE E LA BATTAGLIA SU KEYNES di Vadim Bottoni

La battaglia su Keynes è politicamente importante. Si ritenga importante tatticamente, strategicamente, dialetticamente o che si condivida integralmente, il pensiero keynesiano ben interpretato fornisce uno strumento utilissimo per chi crede nella centralità dello Stato in economia. D’altronde basta pensare a quante volte vengono tirate in

image_pdfimage_print