Browse By

Archivi della categoria: Unione Europea

L’INFONDATA LEGGENDA DEL RECOVERY FUND di Leonardo Mazzei

La leggenda secondo cui il Recovery Fund avrebbe cambiato l’Europa, ponendo fine all’austerità per iniziare un nuovo periodo di espansione economica, è una clamorosa bufala. Una gigantesca fake news, per chi ama gli anglicismi. Chi scrive non ha mai avuto dubbi sul punto, ma adesso

MANIFESTO PER LA SOVRANITÀ, LA DEMOCRAZIA E L’AUTODETERMINAZIONE

In occasione dell’anniversario della ratifica del Trattato di Maastricht (1 novembre 1993), il nascente partito Italexit con Paragone, Brexit Party, Génération Frexit e Somos España hanno sottoscritto il seguente Manifesto. MANIFESTO PER LA SOVRANITÀ, LA DEMOCRAZIA E L’AUTODETERMINAZIONE Le organizzazioni firmatarie, provenienti da vari paesi

DAL MES AL … SUPER MES

Dal Mes al super-Mes (o Recovery fund) Per una breve stagione la politica italiana si era appassionata al Mes. E gli italiani avevano afferrato quale fregatura fosse. L’oligarchia l’ha capito e ha concluso che era meglio imbrogliare le carte. La cupola eurista ha deciso così

E’ POSSIBILE UN’EUROPA EUROPEA? di Manolo Monereo

Non è facile sfidare i pregiudizi e le cifre. Per meglio dire i pregiudizi che le cifre pretendono di convalidare. Di nuovo la vecchia storia: l’Europa ancora una volta ci salva dalla crisi. Gli aggettivi sono stati usati senza limiti e parole come solidarietà, storia

IL PREZZO DEI SOLDI di Piemme

Partiamo da un dato di fatto difficilmente contestabile: se l’Italia decidesse di alzare i tacchi, verrebbe giù non solo la moneta unica, ma tutta l’Unione europea. Così ci spieghiamo i prestiti offerti al nostro Paese e le concessioni e le deroghe in quanto a Patto

È MEGLIO ANDARSENE di Gianluigi Paragone

Pubblichiamo l’intervista concessa a fine luglio dal Senatore Gianluigi Paragone a Carlos Garcia Hernandéz e pubblicata il 3 agosto sul sito spagnolo Red Mmt col titolo “La speranza dell’Europa del Sud”. D. Perché l’Italia dovrebbe uscire dall’euro e dall’Unione europea? R. Perché all’Italia non conviene

VAROUFAKIS: CON IL RECOVERY FUND FARETE LA FINE DELLA GRECIA

Varoufakis, come tante volte abbiamo ricordato, è un convinto “altreuropeista”, non punta certo a smontare la gabbia della Ue. A maggior ragione è importante quanto sostiene in questa intervista. Quale giudizio dà dell’intesa in Consiglio europeo sul ‘Next generation Eu’? Questo accordo verrà ricordato come

RECOVERY FUND: UN NUOVO GRANDE MES di Leonardo Mazzei

Sul Recovery Fund abbiamo già scritto la scorsa settimana, a commento della proposta Merkel-Macron. Dopo quella decisiva imbeccata, ieri l’altro la Commissione Ue ha annunciato il suo progetto. Un fondo di 750 miliardi (md), rappresentato da un mix di prestiti (250 md) e di sovvenzioni

CHI SI FIDA È PERDUTO

Ieri Mazzei ha spiegato la trappola che si nasconde dietro alla proposta franco-tedesca del “Recovery Fund”, quindi perché l’euforico ottimismo con cui essa è stata accolta a Roma, è pressoché infondato. Non si tratta soltanto della insufficienza delle risorse, né solo del fatto che la

image_pdfimage_print