Browse By

Archivio tag: Mario Monti

CHI DIMENTICA È PERDUTO di Thomas Fazi

Draghi ha assunto la carica di nuovo Presidente della BCE alla fine del 2011, dopo una “brillante” carriera come Vicepresidente e managing Director di Goldman Sachs (2002-2005), Governatore della Banca d’Italia (2005–2011) e Direttore generale del Tesoro italiano (1991-2001). È proprio nella veste di DG

MONTI, HO QUALCOSA DA DIRTI di Daniela Di Marco

[ Sabato 28 settembre 2019 ] Sabato 21 settembre ad Assisi, nell’ambito del Festival Il Cortile di Francesco, si è svolto un convegno i cui relatori erano Mario Monti ed Alberto Bagnai. Un noioso confronto pseudo contraddittorio, con un Monti versione “green” preoccupato del futuro

SE ANCHE MONTI VOTA NO di Piemme

[ 18 ottobre ] IL PARTITO TEDESCO CONTRO QUELLO AMERIKANOGiorni addietro avevo scritto, con particolare riferimento all’antirenzismo di ceffi come D’alema, che certi appoggi è meglio perderli che guadagnarli. Ora un’altra tegola si abbatte sul fronte del NO, si chiama Mario Monti. La decisione di votare

TSIPRAS-MONTI: TROVA LE DIFFERENZE

[ 13 agosto ] Grecia, subito più tasse, tagli alla spesa sociale e privatizzazioni. La Repubblica ha pubblicato il testo integrale dell’accordo tra la troika e il governo di SYRIZA siglato l’11 agosto. Il titolo è inequivocabile: Memorandum od Understanding for a three-year ESM programme.

GRECIA: BRANCACCIO RISPONDE A MARIO MONTI

[ 28 febbraio ] Emiliano Brancaccio rovescia analisi e giudizi di Mario Monti sulla vicenda greca:“Non le promesse di Tsipras ma le ricette della troika si sono dimostrare, oltre che irrealistiche, catastrofiche. Parlano i dati ufficiali di Eurostat: crollo della produzione e dell’occupazione, saldi di bilancio

EURO, AUSTERITÀ E DEMOCRAZIA

7 novembre. Sono stati appena pubblicati tre nuovi video sul canale You Tube di sollevAzione.Il primo è una chicca fulminante: Mario Monti parlando ad una Tv americana, ammette che la terapia economica che si sta seguendo in Italia è concepita per distruggere la domanda interna,

SPAGHETTI MARI E… MONTI di Emmeffe

17 luglio. “Salva Italia ” aveva avuto la faccia tosta di chiamare il decreto voluto dal suo governo.Poi le cose sono andate come tutti sanno.Già.Ma che fine ha fatto quell’incomparabile primo ministro  grazie al quale, nel giro di pochi mesi, una gran parte di italiani

CHE BESTIA È? di Leonardo Mazzei

Somiglia tanto ad un Monti Bis 28 aprile. Il governo Letta (il nipote) è nato. Ma che governo è? Non è un «governo di scopo», dato che (almeno all’apparenza) non ha limiti né temporali, né programmatici. Non è (almeno nelle intenzioni) un governicchio «balneare», nato

LA TRIADE di Leonardo Mazzei

17 aprile. L’Italia non è ancora una repubblica presidenziale, ma la costituzione materiale va dirigendosi in quella direzione. E’ un processo che viene da lontano, ma che ha trovato in Napolitano l’accelerazione decisiva verso un esercizio esorbitante del potere quirinalizio. Non sappiamo chi sarà il prossimo

image_pdfimage_print