Browse By

Archivi della categoria: Politica

IL PIANO STRATEGICO DEL NEMICO di Moreno Pasquinelli

Su richiesta di diversi lettori, ripubblichiamo un nostro articolo dell’agosto 2021. Il conflitto in corso tra la Russia da una parte e il blocco USA-NATO-Ue-Ucraina rafforza la tesi espressa dall’autore. «Che l’adozione del “Green Pass” (avvenuta in assenza di qualsivoglia minaccia per la “salute pubblica”)

LA LEZIONE FRANCESE di Emanuele Montagna e Franco Soldani

Riceviamo e pubblichiamo L’opposizione fittizia e il nuovo soggetto politico in Italia Conoscere è distinguere. (H. von Foerster) Il caso francese La recente rielezione politica di Emmanuel Macron a presidente della Francia (con un 28% circa di astenuti tra gli aventi diritto al voto), se

IL BAMBINO VIVE! di Moreno Pasquinelli

“Noi ci siamo”, questo il titolo dell’ APPELLO DEI 100. E che ci siamo, ma davvero, lo ha confermato le grande, combattiva e bellissima manifestazione nazionale svoltasi ieri a Padova in occasione della festa del 1° maggio. A Padova s’è vista la punta dell’iceberg dell’Italia

LA RUSSIA, L’UCRAINA E I NEOFASCISTI di Angelica Casali *

Ci segnalano e volentieri pubblichiamo E’ corretto parlare nel 2022 di neofascismo? Innanzitutto, chiederà giustamente il lettore: è ancora storicamente corretto parlare di neofascismo italiano? Una breve premessa è necessaria. Probabilmente sì, è legittimo se si adotta il metodo analitico del maggiore studioso del fenomeno,

COSE MAI VISTE di Sandokan

Sarebbe una sceneggiata spassosa, non fosse che siamo già, come ci fanno notare molti, dentro la tragedia di una terza guerra mondiale. Ma la tragedia no, meglio la commedia, com’è connaturato all’élite italiana. Quanto accaduto ieri a Milano in occasione del 25 aprile, ha in

DAL MOVIMENTO POPOLARE DI LIBERAZIONE (P101) A LIBERIAMO L’ITALIA

Esattamente dieci anni fa, nel marzo del 2012, nacque il Movimento Popolare di Liberazione. Nel novembre dell’anno precedente Berlusconi si fece defenestrare per lasciare posto al governo Monti. Il nostro paese precipitava in un regime di protettorato euro-tedesco de facto, ovvero in uno strisciante “stato d’eccezione”. Idee,

L’APPELLO DEI 100

Il popolo dell’opposizione chiede unità! LANCIATO L’APPELLO DEI CENTO Cento firmatari, in rappresentanza dei movimenti che in tutta Italia si sono battuti in questi mesi contro il governo Draghi e le sue misure liberticide, lo hanno già sottoscritto. Leggi attentamente e firma anche tu! Qui

DALLA PANDEMIA ALL’AUTARCHIA di Graziano Priotto

Il suicidio politico-economico  dell’Europa. La pseudo-pandemia è servita come propedeutico per la guerra economica totale contro la Russia? Due riflessioni sulla psico-pseudo-pandemia Il virus biennale esiste ed è stato virulento, probabilmente quasi come quello della febbre di Hong-Kong nel 1969-70. Ma non era la peste

BUCHA: LA MESSINSCENA di Leonardo Mazzei

Bucha è una cittadina a pochi chilometri da Kiev. Il 30 marzo è stata abbandonata dalle truppe russe. Il giorno successivo il sindaco canta vittoria, senza fare cenno a stragi e fosse comuni. Il 3 aprile la notizia del presunto massacro fa invece irruzione nel

image_pdfimage_print