Browse By

Archivi della categoria: Politica

GIORGIO AGAMBEN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!

I diversi movimenti di lotta sorti in ogni regione contro lo stato d’emergenza e il “green pass”, in difesa dei diritti sociali e civili,  hanno dato finalmente vita ad una rete nazionale unitaria. Di seguito il comunicato approvato all’unanimità dall’assemblea svoltasi il 20 gennaio. *

GOVERNO: GAME OVER di Sauro Presenzini

Tutti contro tutti. La degna fine del pessimo “Governo dei peggiori”, che non avrebbe dovuto nemmeno iniziare). Dopo i primi scricchiolii e distinguo, ora il Governo dei pessimi e dei peggiori, inizia a sfaldarsi, ad inclinarsi pericolosamente, prima della caduta. Qualcuno, anzi più di uno

NON SCENDEREMO A PATTI!

Contro gli ultimi infami decreti del governo Draghi, il Fronte del Dissenso ha rivolto un appello urgente alla mobilitazione e all’unità di tutte le forze della resistenza costituzionale: ai coordinamenti no green pass, alla associazioni ed ai movimenti politici organizzati, agli intellettuali ed ai parlamentari

PUNTO DI SVOLTA di Leonardo Mazzei

La criminale offensiva del governo Draghi continua. Più il fallimento della strategia vaccinale è manifesto, più si insiste con la ricerca del capro espiatorio, dunque con la caccia ai non vaccinati. Adesso toccherà alla platea degli ultracinquantenni. Oltre 27 milioni di persone, una parte delle

FULL METAL JACKET E L’OPERAZIONE COVID di David Monticelli

Il film Full Metal Jacket è letterale e metaforico al tempo stesso: letterale perché descrive un campo di addestramento dei marines in preparazione del loro invio in Vietnam e i metodi attraverso cui le identità dei giovani militari vengono represse e umiliate fino all’obbiettivo ultimo

FALLIMENTO VACCINALE di Leonardo Mazzei

Il 15 dicembre i nostri giornaloni si crogiolavano beatamente del presunto “vantaggio” italiano sul resto d’Europa. Draghi l’epidemiologo, degno successore del Mussolini contadino, lo aveva calcolato in venti giorni o giù di lì. Secondo costoro, i minori contagi rispetto agli altri paesi europei erano il

IN RICORDO DI RENATA BALDI

Il 17 Dicembre 2021, pochissime ore dopo quelle stesse in cui il Comune di Firenze inaugurava nel parco delle Cascine una statua del suo amatissimo Dostoevskij, lasciava la realtà terrena una diplomatica italiana di lunghissimo corso, la Signora Baldi. Romana di origini siciliane, allieva del

VACCINI: LA PROPAGANDA E LA REALTA’ di Leonardo Mazzei

Ogni settimana un giro di vite. Ogni giorno che passa una nuova proposta di restringimento delle libertà. Ogni minuto del teatrino della (dis)informazione ufficiale occupato da una caccia alle streghe che sarebbe perfino comica ove non fosse anche tragica. La ragione di questo accanimento è

image_pdfimage_print