Browse By

Monthly Archives: Gennaio 2020

TERZO POLO? SÌ MA QUALE? di Leonardo Mazzei

L’Emilia Romagna non è l’Italia, ma le elezioni di domenica almeno tre cose ce le dicono. La prima è ovviamente la sconfitta di Salvini. Sconfitta certo non imprevedibile, ma resa più cocente dalle spacconate del diretto interessato. Il quale deve ora incassare gli effetti del

AAA: SOVRANISTI CERCASI di Luca Dinelli*

clicca per ingrandire Le recenti tornate elettorali ci hanno regalato poche sorprese e insegnato qualcosa. Partiamo dall’ultima, che ha visto centrosinistra a trazione PD e centro destra a trazione Lega, contendersi l’Emilia Romagna: i temi nazionali non sempre vincono quando in ballo ci sono le

TRA SCILLA E CARIDDI di Alessandro Visalli

Alessandro Visalli è un esponente di NUOVA DIREZIONE. Giorni addietro il gruppo ha svolto la sua assemblea costitutiva. Pubblichiamo l’ultima parte del contributo di Alessandro Visalli.  La versione integrale la trovate QUI. Visalli svolge un’analisi che ampiamente condividiamo. Torneremo quanto prima sulla questione per segnalare

GENTILE, MAZZINI E IL MISTICISMO POLITICO ITALIANO di Eos

Torniamo ad occuparci del pensiero filosofico di Giovanni Gentile. Sulla questione e dello stessso autore SOLLEVAZIONE ha già pubblicato: FUSARO E LA NOTTE DEL MONDO, ETICA E AUTONOMIA DELLA POLITICA e ANTONIO GRAMSCI E IL GIACOBINISMO. In conclusione l’autore accenna al legame Gentile-Gramsci, smentendo la

TERRORISMO BIOCHIMICO E LA GUERRA IBRIDA

C’è dell’altro dietro al Coronavirus? Come i nostri lettori sanno bene non siamo adusi al “complottismo”. Tuttavia, ci pare doveroso pubblicare questa opinione giuntaci stamattina in redazione.  *  *  * Corona virus: terrorismo biochimico e azione di guerra angloamericana Guido Santevecchi, nel “Corriere della Sera”

BOLDRIN: “ABOLITE IL LATINO”! di M-48

Michele Boldrin, l’economista liberista, si presente alla seconda conferenza del movimento “Liberi, oltre le illusioni” con una volontà di fondo ben precisa, ossia distruggere l’impianto educativo dell’istruzione italiana a favore di un impianto mirato a sfornare “imprenditori di se stessi” drogati di competizione e scentismo

image_pdfimage_print