Browse By

Archivi della categoria: Mondo

RUSSIA: COSA HANNO DETTO LE URNE di Maurizio Vezzosi

Per gentile concessione dell’autore volentieri pubblichiamo La Federazione Russa si è appena lasciata alle spalle le elezioni del parlamento e un voto che ha segnato la conferma di “Russia Unita” come primo partito, seppur notevolmente ridimensionato nel suo livello di consenso. I contorni disegnati dal

RUSSIA: DOPO LE ELEZIONI di Maurizio Vezzosi

Per gentile concessione dell’autore volentieri pubblichiamo Ben pochi erano i dubbi che alla vigilia delle elezioni della Duma (il Parlamento della Federazione Russa) si potevano avanzare riguardo la conferma di Edinaja Rossija (in italiano: Russia unita) come primo partito del panorama politico russo. Nonostante la possibilità del voto

L’AFGHANISTAN E IL DESTINO DEL MONDO

Proseguiamo il dibattito sulla débâcle americana. Riceviamo e volentieri pubblichiamo da parte di un lettore * Nella foto: Kabul, 12 settembre, manifestazione di donne. Nei cartelli si legge tra l’altro: “Le donne che lasciano l’Afghanistan non sono afghane” Fake news e menzogne di ogni tipo,

THIERRY MEYSSAN, L’AFGHANISTAN, I COMPLOTTI

Riceviamo da un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Thierry Meyssan è un analista di punta dell’area cosiddetta antimperialista, il cui ultimo libro “Sotto i nostri occhi. La grande menzogna della Primavera Araba” è stato pubblicizzato e introdotto in lingua italiana non solo dal nostro indimenticato

IL DILEMMA RUSSO di Moreno Pasquinelli

Fiumi di inchiostro sono utilizzati a commento del bilaterale tra Biden e Putin a margine del G7. Una melassa indigesta di luoghi comuni, condita all’occorrenza di gossip e pseudo-retroscena su quello che i due capi di stato si sarebbero detti e su ciò su cui

COVID: LO SCANDALO CHE SCUOTE GLI STATI UNITI di Federico Punzi*

I Fauci Files: ecco perché la tesi dell’origine artificiale del virus doveva essere screditata «L’avvertimento ai vertici del Dipartimento di Stato: non continuate con l’indagine sull’origine del virus, perché aprirebbe un “vaso di Pandora”. La possibilità che il virus fosse il risultato di esperimenti di

LA FINE DEL SINDACATO. IL CASO AMAZON di S. C.

«Quanto narrato ci dice quale sia il modello di relazioni sociali che sta avanzando negli USA, e ciò che i cervelloni del Grande Reset immaginano di esportare in giro per il mondo. Modello che essi chiamano pomposamente Stakeholder Capitalism. Un corporativismo di tipo fascista sub

DUGHIN E IL SECOLO DI DONALD TRUMP di OG

Riceviamo e pubblichiamo Il 13 aprile 2021 A. Dughin ha diffuso un documento di eccezionale importanza sulla virata del liberalismo, si chiama Liberalismo 2.0 e consigliamo i lettori interessati a leggerlo con particolare attenzione. Il filosofo russo è considerato dai globalisti “il pensatore più pericoloso

RUSSIA E U.S.A. NON SI POSSONO ALLEARE di O.G.

Riceviamo e pubblichiamo Il presidente dei Rotschild e del Partito di Davos, ma non del popolo americano, ovvero Joe Biden, si sta attivando per incontrare il presidente russo Vladimir Putin a giugno. Come mai Biden ha cambiato opinione nel giro di poche settimane, passando dalla

L’ULTIMA MOSSA DI DONALD TRUMP di O.G.

Riceviamo e pubblichiamo La tesi dell’autore è che Trump non sia solo partigiano di un “conservatorismo popolare”, che egli sia addirittura orientato a fondare un “partito operaio”. Non condividiamo questa tesi, ma è sicuro che il “trumpismo” è fenomeno singolare destinato a segnare in profondità

image_pdfimage_print