Browse By

VERMI A ROMA di Leonardo Mazzei

 529 total views,  1 views today

Tutti con Israele. Mai come questa volta. Letta e Salvini uniti nella lotta. Sempre dalla parte del più forte. Esattamente come si conviene a dei vermi. Sempre dalla parte dell’oppressore, del bombardatore, di colui che tiene due milioni di persone chiuse nella gabbia di Gaza. Con loro altri vermiciattoli della stessa pasta: il forzaitaliota Tajani, il fratelluzzo d’Italia Lollobrigida, la pensionanda Raggi, il presenzialista Calenda, la renziana Boschi e l’ex bertinottiano Migliore. Tutti insieme a celebrare la nuova guerra provocata da Israele. Se c’era bisogno di una foto simbolo del vergognoso degrado della politica italiana, quella scattata ieri alla manifestazione romana pro-Israele basta e avanza.

Per cosa hanno manifestato questi vigliacchi personaggetti? Evidentemente, questi sono i fatti, hanno manifestato a favore della pulizia etnica israeliana, che adesso pretende perfino l’espulsione fisica dei palestinesi da Gerusalemme. Hanno manifestato per chi da oltre settant’anni toglie ogni diritto ad un intero popolo, per chi calpesta ogni norma del diritto internazionale, per chi sta compiendo – anche in queste ore – nuove stragi tra la popolazione civile. Hanno manifestato per quel monumento del nazi-sionismo che è il campo di concentramento a cielo aperto di Gaza, contro il quale mai hanno pronunciato una sola parola.

Di fronte alla nuova escalation della violenza israeliana, cosa doveva fare il popolo palestinese se non esercitare il legittimo diritto a resistere? E cosa dovevano fare le organizzazioni della Resistenza, secondo questi amici di merende sempre con il culo al caldo? Dovevano forse aspettare i “due Stati” di cui blatera l’ipocrisia occidentale da decenni?

Senza diritto a resistere all’oppressione si ha solo una cosa: la vittoria garantita degli oppressori. Ma ricordare questa banalità, che pure un tempo attraversava tante e diverse culture politiche, è ormai inutile con costoro. Essi obbediscono tutti al nuovo regime unificato del “politicamente corretto”, un regime che si identifica in pieno con la violenta ideologia del sionismo, che mentre nega il diritto a resistere per gli oppressi, esalta invece quello a “difendersi” degli oppressori.

Fermiamoci dunque qui, che non c’è bisogno di insistere oltre. Ma se troppi ragionamenti non sono in questo caso necessari, un sentimento di fondo va comunque espresso.

Con la grancassa che si deve alle urgenti e grandi cose, qualche giorno fa la loro amatissima Unione Europea ha autorizzato il consumo umano dei vermi. A torto od a ragione la cosa ha provocato conati di vomito a molti. Bene, un vomito ancora più forte ce lo provoca la foto di gruppo dei vermi di ieri, manifestazione lampante di un’intera classe politica che fa solo schifo. Facciamo in modo di vomitargli addosso.

Fonte: Liberiamo l’Italia

image_pdfimage_print

8 pensieri su “VERMI A ROMA di Leonardo Mazzei”

  1. Cittadino dice:
    1. Truman dice:

      Per fortuna c’è stata almeno una reazione dell’Iran, che ha cancellato un incontro che si doveva tenere a Vienna riguardo alla problematica del nucleare iraniano.

  2. Nicola dice:

    Non si poteva dire meglio. Vermi schifosi.

  3. FaBer dice:

    Quando sbattono storie strazianti su bambini uccisi in prima pagina … si può stare sicuri che si tratta di propaganda “anti israeliana” false flag. Ci sono caduto anch’io. Ma col senno di poi, riconosco con Mitt Dolcino, che la campagna che mira a fare d’Israele uno stato canaglia è molto sospetta. Sarebbe stata scatenata per favorire le fazioni più radicali palestinesi contro al Fatah, nell’imminenza delle elezioni palestinesi. Ai mandanti serve che in Palestina resti al potere Hamas, per il loro scopi guerrafondai. Vogliono scatenare una guerra che coinvolga Iran e alleati russo cinesi. Serviva una provocazione con Israele carnefice per riaccendere le spente ceneri del conflitto destra/sinistra. Amen
    https://www.mittdolcino.com/2021/05/14/perche-gli-israeliani-non-si-lasciano-uccidere-il-disgusto-globale-verso-israele-sta-prendendo-una-piega-ancora-piu-oscura/#more-43775

  4. Piero dice:

    D’accordo su tutto. Meno sui vermi dato che miliardi di persone ne fanno uso da millenni in Asia. Ma questo è solo un dettaglio insignificante. Per i conati di vomito mi è sufficiente ascoltare e/o leggere i media sull’argomento.

  5. Truman dice:

    Ottimo, Leonardo, ci sono momenti in cui bisogna parlare chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *