Browse By

LE AUTORITA’ EGIZIANE BLOCCANO LA “FREEDOM MARCH” DIRETTA A GAZA

 525 total views,  2 views today

[ 28 dicembre 2009 ]

La polizia egiziana ha bloccato oggi, 28 dicembre, gli antimperialisti e i pacifisti italiani che partecipavano alla Freedom March, diretta a Gaza. Oltre a fermare i manifestanti, gli agenti del Cairo hanno anche sequestrato gli autobus, impedendo ai pacifisti di passare il valico di Rafah.
A dare la notizia è stato Francesco Francescaglia, responsabile Esteri della PdCi – Federazione della Sinistra. “I nostri connazionali – ha detto Francescaglia – al momento sono riusciti a raggiungere l’ambasciata italiana. La situazione è molto tesa e grave. Consideriamo questo atteggiamento lesivo del diritto inalienabile dei partecipanti di raggiungere Gaza”.
Sono in tutto 140 gli italiani che hanno preso parte alla Freedom March, iniziativa di solidarietà con la popolazione di Gaza, a cui partecipano 1360 persone, provenienti da quarantadue Paesi diversi.
“Chiediamo – ha affermato ancora Francescaglia – l’intervento del ministro Frattini e del sottosegretario agli Esteri, Stefania Craxi – affinché il governo egiziano conceda il passaggio dei manifestanti senza frapporre ostacoli all’ingresso dei nostri connazionali al valico di Rafah”.

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *