Browse By

UNA FOTO PORNOGRAFICA di Sandokan

 629 total views,  4 views today

[ 2 aprile 2019 ]


Mi dicono che parlare di femminismo è diventato obsoleto, dato che oramai c’è il trans-femminismo. L’8 marzo scorso avrebbe confermato l’avvenuta egemonia del pensiero trans-femminista anche in Italia, vedi l‘appello di NON UNA DI MENO.
Poi è venuta la contestazione della rimpatriata catto-integralista di Verona. Anche in quel caso le trans-femministe erano in prima fila, accanto a donne del calibro della Camusso e della Boldrini con gli auspici del PD ed il patrocinio dell’élite dominante. Sinistra radicale al cospetto. 
Chi si è permesso di dire che la schifezza catto-integralista non giustificava una contro-schifezza è stato additato, dalle trans-femministe s’intende, al pubblico ludibrio.
Mi dicono poi che le teorie che sorreggono il trans-femminismo sono molto sofisticate e che prima di criticarlo occorre mettercisi di buzzo buono.
Sarà…
Non so a voi, a me è bastato vedere la foto sopra, scattata durante la contro-schifezza di Verona, per capire di che pasta sono fatte queste trans-femministe.

Sostieni SOLLEVAZIONE e Programma 101


image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.