Browse By

Archivio tag: liberiamo l’Italia

PRIMA ASSEMBLEA NAZIONALE DI LIBERIAMO L’ITALIA

Sabato 28 e domenica 29 novembre si svolgerà a Chianciano Terme (Siena) presso il Grand Hotel Ambasciatori la prima assemblea nazionale di Liberiamo l’Italia. Due giorni di lavoro a cui parteciperanno tutti i militanti di Liberiamo l’Italia. La prima sessione dedicata all’analisi e alla discussione

MARCIA DELLA LIBERAZIONE: MENO 23

MARCIA DELLA LIBERAZIONE LAVORO, REDDITO, SOVRANITA’, DEMOCRAZIA 10 ottobre 2020, h. 14:00 Piazza San Giovanni – Roma L’ Appello di Fabio Frati (Liberiamo l’Italia – Roma) I. MONETA SOVRANA IN UNO STATO SOVRANO II. LAVORO E REDDITO MINIMO PER TUTTI III. DIFESA DELLE PMI E

MARCIA DELLA LIBERAZIONE: MENO 24

MARCIA DELLA LIBERAZIONE LAVORO, REDDITO, SOVRANITA’, DEMOCRAZIA 10 ottobre 2020, h. 14:00 Piazza San Giovanni – Roma L’ Appello di Daniela Di Marco (Liberiamo l’Italia – Foligno) www.marciadellaliberazione.it Adesioni Promotori e Comitato organizzatore per aderire: segreteria@marciadellaliberazione.it Vogliamo la fine del neoliberismo, un modello economico e

M5S: IL MESTO INGRESSO A PIDDINIA CITY

Agosto sembra essere il mese fatale dei Cinque Stelle. Un anno fa – primo artefice lo stratega di Rignano sull’Arno – i pentastellati stringevano l’accordo di governo col Pd. Quest’anno, quasi dovessero onorare una cambiale firmata allora, ecco la “svolta” sulle alleanze. D’ora in poi,

INTERVISTA A LEONARDO MAZZEI di infosannio.com

(Marco Giannini) – Buongiorno Leonardo in questa intervista vorrei che spaziasse e non si limitasse allo “stretto necessario”.Sa, quando ascolto i TG ed i Talk Show ripenso alle parole del Nobel economico Stiglitz che, nel saggio “Freefall”, sosteneva che i poteri forti neoliberisti avrebbero fallito,

#STOPEMERGENZA

ll Comitato organizzativo della MARCIA DELLA LIBERAZIONE sostiene l’invito del Patto Julian Assange a protestare contro la proroga dello Stato d’emergenza. Invitiamo tutti i cittadini a condividere sui propri canali social il comunicato ed a pubblicare sabato 1 agosto sulla propria bacheca #stopemergenza. NO ALLA

image_pdfimage_print